Dopo le precipitazioni registrate nelle ultime ore, la Protezione civile della Puglia ha disposto per la giornata di oggi, 8 settembre, allerta arancione su tutta la regione. Sono previste infatti per le prossime ore precipitazioni da sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati generalmente moderati. I fenomeni temporaleschi saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento. La sezione Protezione Civile, che seguirà l’evolversi della situazione, invita a consultare la tabella degli scenari, per una corretta comprensione degli effetti al suolo attesi per ciascun livello di allerta previsto, e ad attenersi – è detto in una nota – alle raccomandazioni fornite nelle norme di autoprotezione, consultabili sul sito istituzionale della Protezione civile pugliese al link ‘www.protezionecivile.puglia.it/archives/7086’

A Cerignola, dove le precipitazioni sono iniziate di buon mattino, si registrano disagi per la quantità di pioggia caduta: diverse arterie cittadine sono invase dall’acqua, con conseguenti rallentamenti nella circolazione stradale. Le previsioni per le prossime ore non sono incoraggianti: previsti rovesci consistenti fino a serata inoltrata, ampiamente oltre le 23. A questo punto, è a serio rischio la processione dell’icona della Madonna di Ripalta, fulcro delle celebrazioni per la Festa Patronale. Dalla Deputazione riferiscono che una decisione definitiva sarà presa all’ultimo momento, anche se appare abbastanza fondata l’ipotesi di uno spostamento della processione stessa.

AGGIORNAMENTO ore 19,00 – La Deputazione Feste Patronali ha deciso che la processione avrà luogo regolarmente.

CONDIVIDI
  • vogliamo il diluvio universale

    fa piovere le acque della divina grazia …. su una città immonda e corrotta!