Il resoconto della CorriCerignola, la gara podistica disputatasi domenica 4 settembre nella città ofantina, valida per il campionato regionale ed organizzata con il beneplacito della Fidal.

Siamo orgogliosamente soddisfatti per la riuscita della manifestazione podistica, sulla distanza di 10km svoltasi a Cerignola la mattina di domenica 4 settembre 2016. Fin dall’alba gli organizzatori si sono prodigati nel preparare tutta la location, aspettando i circa 500 runners. Sistemazione del palco, dell’arco gonfiabile, delle transenne, dei gazebo, dei 2 ristori d’acqua e finale, del service con speaker, e simpatiche novità: drone per riprende l’intera manifestazione, e Paccari con panini preparati sul momento a tutti i partecipanti.

Il risultato tecnico è sotto gli occhi di tutti, essendo questa gara definita dalla Fidal Campionato Regionale, con assegnazione della maglia di Campione regionale al primo arrivato/a di ogni categoria d’età. Quindi gara veloce, terminata da quasi tutti in meno di una ora. Abbiam voluto premiare pure gli ultimi 10, andati oltre l’ora: anche loro hanno diritto ad un riconoscimento. Il 1° uomo Bonvino Gennaro in 32’36”, 1° donna Tropiano Daniela con lo stesso tempo d’arrivo di Lelario Teresa 40’34”; 3° e 13° posto per due Cerignolani doc: Francesco Marini in 33’04” e Giuseppe Bonavita in 34’13”, e 2° posto per l’ASS. PODISTICA SANTO STEFANO (uomini), 4° per le nostra squadra femminile.

L’assistenza medica curata e coordinata dalla CRI di Cerignola e assicurata pure dai numerosi medici della nostra Associazione. Il coordinamento traffico curato dal comando di Polizia Municipale, insieme ad Associazioni: Bike 3, Vespa Club, Assoc. Finanzieri, Assoc. Carabinieri, Lanotte Bike, semplici cittadini e simpatizzanti podisti. Come Associazione, riteniamo di aver dato a questa città una occasione, una opportunità, abbiamo percorso in lungo Cerignola, dalla rotonda del campo sportivo alla Scuola Agraria, e se purtroppo qualche automobilista non è stato comprensivo, vuol dire che saremo più convincenti nel 2017.

Un ringraziamento all’Amministrazione Comunale, al Sindaco Metta, all’assessore allo sport Dercole, ad Alessandro Bellière per la sua presenza come testimonial, e a tutti gli Sponsor che hanno provveduto affinchè la manifestazione si svolgesse nella maniera da noi desiderata.