Scene di guerriglia stamane nel centro cittadino di Cerignola. Poco dopo le 10.30 di stamane, infatti, sono entrati in azione tre rapinatori, vestiti con tute verde militare, a volto coperto e armati di mitra nei pressi della Banca Popolare di Milano, in Corso Giuseppe Garibaldi, e dopo aver esploso alcuni colpi d’arma da fuoco hanno anche aggredito un vigilante, colpendolo al capo col calcio dell’arma, nel tentativo di sottrarre il contenuto del portavalori, della Cosmopol, che sostava lì davanti. Pochissimi minuti e i tre si sono dati alla fuga su un’auto bianca, probabilmente guidata da un quarto complice.

Secondo le prime ricostruzioni fornite dai presenti alle autorità intervenute, sia Polizia che Carabinieri, i tre non sembra siano riusciti a portare a termine il colpo, portando via un solo plico di soldi da quantificare, e questo ha provocato il nervosismo sfociato nel pestaggio ai danni del vigilante. Per le vie principali della città, inoltre, si è intrapreso un inseguimento tra le forze dell’ordine e l’auto con a bordo i malviventi fino a quando questi sono riusciti a dileguarsi.

E’ intervenuta, infine, un’ambulanza con gli operatori del 118 intenti a prestare le cure al ragazzo picchiato e ad alcuni presenti shoccati per l’accaduto. Sul caso indagano congiuntamente le forze dell’ordine intervenute, anche con l’ausilio delle telecamere esterne dell’istituto bancario, al fine di fare piena luce sull’accaduto.

Questo slideshow richiede JavaScript.

  • Gisella

    L’azione è eclatante perchè compiuta di giorno ok ! Non ci piove !
    Ma le telecamere dovrebbero aver ripreso tutto e i delinqenti dovrebbero avere le ore contate giuseo ? la logica è quella ?

  • Vendicatore

    un applauso al giovane vigilante…!!!
    ed alle forze dell’ordine che fanno il possibile in un paese a dir poco folle dove la legalità è vista come roba da fessi…..
    poveri noi….

  • Franco

    Scommettiamo che le telecamere non stavano funzionando??

  • Michele Bonito

    Quando frate un bel blitz a tappeto controllando uno per uno i residenti e verificando i redditi dei possessori di auto di lusso a ville?

  • Loredana

    Ma siamo matti? A quell’ora le panchine sono piene di anziani che vanno lì a perdere tempo…. E se un colpo sbagliato fosse finito su di loro? Non ho parole😱😱😱

  • Cicognino

    Un applauso e un augurio di pronta guarigione al giovane vigilante per il coraggio mostrato. Di sicuro avrà preso esempio del nostro amato Sindaco che non teme nessuno. Merita un encomio ora! Un plauso anche alle forze dell’ordine. È questa l’aria del cambiamento tanto sognato.

    • Luca

      Ma siete assurdi,mo che centra il sindaco.cose e pazz!!

      • Cicognino

        Noi non temiamo chi incita alla violenza e commette rapine. Piuttosto è bene incoraggiare una certa reattività da parte della popolazione. Se vuoi vedere il cambiamento devi partire anche da questo. E il nostro amato Sindaco si sta sbattendo per questo ormai da un anno.

        • Robin Hood

          Ma il tuo amato sindaco non e’lo stesso che poco tempo fa si era dissociato dalle forze dell’ordine che avevano fatto un blitz contro i venditori abusivi di frutta sparsi per tutta la città a danno dei negozianti regolari che pagano le tasse? E lo stesso o cambia a secondo delle situazioni? Cerignola sprofonda e voi la buttate sempre in politica. Vergognatevi ! Altro che cambiamento qua c’è un peggioramento!!!!

        • Ospite1

          Ma ti senti bene? Hai già dimenticato il blitz contro l’occupazione del suolo pubblico da parte dei venditori abusivi.
          Cosa ha fatto il tuo Sindaco si è scusato con questi prendendo le distanze da quanto fatto dalle forze dell’ordine.
          E questo significa ripristino della legalità?
          Ma fammi un piacere tu e il TUO SINDACO

  • Francesco

    Subito a mettere in mezzo la politica , ignoranti caproni , questo siete .
    Siete tutti squallidi .

  • antonio

    Caproni sono coloro che fanno il tifo per una parte politica dimenticandosi della realtà.Balza agli occhi di tutti l’estrema necessita di un comando di p.s. adeguato e non quello attuale(diciamo pure inesistente) e l’attuale amministrazione che fa? si oppone ad assegnare strutture idonee da destinare alla p.s.? come si fa a non mettere di mezzo l’attuale politica di questo paese?