Un progetto fortemente voluto dall’Amministrazione guidata da Franco Metta e dal Dirigente della Polizia Municipale di Cerignola Francesco Delvino, “Si Cura Cerignola”, che oggi comincia a completarsi anche con le spese e i risultati ottenuti. Se su questi ultimi non vi sono ancora dichiarazioni precise, sulle cifre invece cominciano a venir fuori i primi spunti interessanti.

Con Determina dirigenziale 712/53 del 14 settembre 2016 viene elargita una prima parte di pagamento dell’impegno di spesa del progetto. «Valutato che il progetto “SI CURA CERIGNOLA”, elaborato dal Dirigente del settore Polizia Municipale, Comandante PM dott. Francesco DELVINO, risponde agli obiettivi ritenuti necessari e indispensabili dall’Amministrazione Comunale – si legge nel documento –; determina di impegnare, quale prima trance, le somme di € 35.000,00, oltre ad € 8.330,00 per oneri riflessied € 2.975,00 per irap, del bilancio 2016 per il pagamento delle spettanze al personale impegnato nel progetto “Si Cura Cerignola”». 

Senza scomodare matematici di grande caratura, la spesa complessiva sarà di «€ 46.305,00», solo come prima tranche dell’intero costo del progetto. Un impegno di spesa che, probabilmente, alimenterà il vento di protesta sul piano politico da parte delle forze d’opposizione, così come già accaduto all’indomani della proposta progettuale.

6 COMMENTI

Comments are closed.