Oggi, 14 ottobre 2016, al termine del ritiro mensile del clero diocesano, svoltosi nei locali dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice in Cerignola, il vescovo Luigi Renna ha reso note le seguenti nomine:

  • mons. Giacomo Cirulli assume l’incarico di Vicario Generale della Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano;

  • sac. Antonio Mottola è designato Vicario della Forania di Sant’Antonio da Padova che comprende le parrocchie dei comuni di Orta Nova, Carapelle, Ordona, Stornara e Stornarella;

  • sac. Carlo Cassatella sdb è nominato Delegato Vescovile per i religiosi e le religiose.

A mons. Carmine Ladogana, già vicario generale, va il sentito “Grazie” del Vescovo e della comunità diocesana per aver dato “forma” alla Curia, seguendo con competenza e passione le diverse espressioni della vita diocesana, affiancando Sua Ecc. Mons. Felice di Molfetta, oggi vescovo emerito, e il vescovo Renna negli ultimi nove mesi con grande senso ecclesiale.

A don Giacomo gli auguri e il sostegno nella preghiera e nella fraternità. Dal Vescovo gli viene chiesto, nel suo ufficio di Vicario Generale e di Moderator Curiae, di seguire, con particolare attenzione, due aspetti: lo spirito di comunione tra i presbiteri e la cura per un maggiore slancio pastorale nelle nostre comunità.

  • gino lopane

    Don Giacomo non mi piace, non mi va!!!!

    • pezzouc

      non ce ne frega niente!! Te lo tieni. Pezzouc mei

      • gino lopane

        Ho espresso la mia opinione personale, che a te te ne freghi o non, non me ne frega nulla!!!!! Non sono suo parrocchiano, ho avuto a che fare una volta………………………mamma mia!!!!!!

    • Vito

      Salve Gino, ti anticipo che anche io faccio commenti provocatori, ma come l’hai fatto tu è da grande…….:-D 😀
      Comunque Don Giacomo Cirulli lo conosco come ex insegnate di religione ed è una persona molto raziocinante con un cuore d’oro, anche se prova a nasconderlo dietro il suo immenso bagaglio culturare.
      Sicuramente ci saranno altri incarichi più importanti per una persona così…….

      • gino lopane

        Sarà una persona colta, non ho dubbi, cuore d’oro……….non saprei, stento a credere, raziocinante fin troppo, deve cercare di fare più il Parroco e meno il Businessman!!!!!

        • antonio

          Secondo me ci sarebbe bisogno di una accurata indagine anche sui prelati di Cerignola.Oramai non ci si può fidare di nessuno,sindaco docet!

          • gino lopane

            ESATTO!!!!!! Poi con sto papa-imam Bergoglio abbiamo chiuso!!!!! La Chiesa Cattolico Romana attraversa il periodo più buio della sua esistenza, che tristezza, nel frattempo l’ islam guadagna terreno, grazie Bergoglio e don Galantino!!!!!!

          • xxxx

            …sono solo basito da quante caxxate riuscite ad esprimere!

          • gino lopane

            Buonasera Sig. XXXX, prima cosa metta il suo nome, almeno quello!!!! Poi constato che Lei non vive su questo pianeta oppure é talmente tonto che non ha capito un H di quello che accade su questo Mondo e quello che fanno i suoi IDOLI come sto papa imam ed il Sig. Nunzio Galantino, mi scusi, ma Lei le parole me le toglie di bocca!!!! Voglia ravvedersi al più presto, perché la situazione precipita cosi velocemente che quando avrà capito qualcosa ( se avrà capito ) sarà troppo tardi!!!! Saluti.

        • Ansia

          Certo…perché Carmine Ladogana non era un businessman…ma va!

          • gino lopane

            Signor Ansia Depressiva, nei miei post non c’é una parola a difesa di don Carmine Ladogana, io ho scritto che a me non piace don Giacomo, punto e basta!!!!!!

  • Rispettando il parere di ognuno di voi vi chiediamo, cortesemente, di non usare termini offensivi nei commenti altrimenti ci costringete ad eliminarli e a chiudere la discussione.
    Grazie per la collaborazione.
    Redazione

    • manuel

      La vostra idiozia è pari alla vostra arroganza!

      • Ninillo Fratepietro

        …….Dai non li vantare davanti a tutti.

  • enzo

    IO NON CONOSCO NESSUNO PERò LA STORIA SI RIPETE