«Ancora una volta ci risiamo. Ci sono cittadini che non hanno alcun senso di pudore e rispetto per l’ambiente. Questi sono atti  criminali che vengono puniti seriamente qualora fossero scoperti». La denuncia arriva dalle Guardie di Fare Ambiente Cerignola, che in una nota stampa raccontano l’accaduto.

«Questa mattina il vice comandante Domenico Valente appartenente al nucleo territoriale di Fare Ambiente di Cerignola fuori dal servizio ha notato e fotografato l’abbandono di eternit su via Candela angolo viale Europa in agro di Cerignola. Si rammenta ai cittadini sprovveduti che l’abbandono dei suddetti rifiuti – concludono in nota -, oltre ad essere un atto immorale, è punito in maniera severa con sanzioni amministrative e l’ arresto. Per lo smaltimento bisogna rivolgersi ad aziende specializzate».

  • CICCIO

    SEMPRE PARLANDO DI VIA CANDELA PIU’ AVANTI ALL’ALTRO INCROCIO NELLA LA STRADA CHE PORTA AL RIONE TORRICELLI CE UNA CARCASSA DI UNA 500 FIAT BUTTATA LI,IN UN ULIVETO,DA ALMENO UN ANNO.
    MI CHIEDO, PERCHE’ NON VIENE RIMOSSA????????

  • Denunciare

    Sulla statale 16 in entrambe le direzioni di marcia tra cerignola e stornara e anche sul tratto della circonvalazione quasi tutte le piazzole di sosta sono state riempite con grossi contenitori tutti uguali contenenti gli stessi rifiuti. Chi deve vigilare e punire può facilmente risalire al produttore, sicuramente qualche azienda locale (se tale si può definire).