Una vittoria ed una sconfitta: questo ha sancito il weekend della Serie C Silver, nella quarta giornata di andata per le formazioni ofantine. Sofferto successo per la Castellano Udas: i biancazzurri allenati da Gigi Marinelli hanno prevalso nel finale per 94-74 contro Castellaneta. Padroni di casa in campo con: Sims, Cooper, Scarponi, Marchetti, Tredici; gli ospiti rispondono con: Wright-Nelson, Resta, Novovich, Buono, Patella. L’equilibrio si manifesta sin dalle prime battute: i tarantini operano un +4 (16-20) con cui si archivia il primo quarto. Nel secondo, i biancazzurri cominciano a giocare come sanno ed ottengono un bel vantaggio +10 (39-29) con la firma di Scarponi: la distanza resta simile fino all’intervallo lungo, con un divario di sei punti, 49-43. Tutt’altra tempra per Castellaneta al ritorno dagli spogliatoi: recupera tutto lo svantaggio e si porta avanti, ma Cooper e Scarponi da tre dettano legge e alla penultina sirena è 66-61. Ultimi 10′ palpitanti ed intensi: la tripla di Ulano galvanizza la tifoseria, che non smette di incitare i propri beniamini, i quali portano a compimento il successo. I margini di riposo sono minimi: si tornerà già in campo mercoledì nel primo turno infrasettimanale della stagione, con la trasferta ad Altamura che ha vinto su Nardò 85-73.

Sconfitta per l’Olimpica Ecodaunia Basket: i gialloblu cedono 91-81 a Mola di Bari. Nella prima parte di gara gli ofantini lottano alla pari con gli avversari senza alcun timore reverenziale, ed all’intervallo lungo chiudono avanti 42-44. Nella seconda metà del match, la sfortuna torna ad accanirsi con l’Olimpica, poiché si infortunano alla caviglia sia Samojlovic che Mazzilli, traditi da un campo di gioco in laminato non proprio adatto alla situazione. Nonostante la supremazia dei baresi, i gialloblu non si perdono d’animo e comunque giocano con dignità: a fine gara arrivano anche gli applausi del pubblico molese. Con una infermeria piena, c’è poco tempo per preparare la sfida infrasettimanale di giovedì al Pala “Dileo” contro Ostuni, vittorioso sull’Adria Bari 89-59.

Questo slideshow richiede JavaScript.

CLASSIFICA ALLA QUARTA GIORNATA

Cestistica Ostuni, Mola New Basket 8; Castellano Udas Cerignola, Olimpica Ecodaunia Bk Cerignola, Action Now! Monopoli, Virtus Ruvo di Puglia 6; Sunshine Bk Vieste, Libertas Altamura, Nuova Pallacanestro Nardò, Nuova Pallacanestro Ceglie, Diamond Foggia 4; Valle d’Itria Martina Franca, Tamma Angel Manfredonia 2; Francavilla, Valentino Castellaneta, Adria Bari 0.

CONDIVIDI