Grave incidente intorno alle 9,00 di questa mattina, alle porte di Cerignola sulla SP 231 (ex98). Due autovetture si sono scontrate, pare frontalmente, a due chilometri circa dal Motel Veronese. Da subito la situazione è parsa estremamente grave, tanto da richiedere l’intervento dell’elisoccorso. Infatti, mentre un uomo di Cerignola, Rosario Mancino (52 anni), è morto, per i quattro occupanti dell’altra auto sono stati necessari i soccorsi del 118. Sul posto sono intervenuti gli uomini della Polizia di Stato e la Polizia Locale che ha interdetto al traffico la provinciale. Sono ancora in corso gli accertamenti e le verifiche, in attesa che vengano rimossi i mezzi e possa essere più chiaro quanto accaduto.

AGGIORNAMENTO ore 17,00 Dalle prime notizie sullo stato di salute dei feriti pare che uno di loro sia stato sottoposto ad  intervento per scongiurare un’emorragia interna. Per un altro degli occupanti invece si è reso necessario il trasporto a San Giovanni Rotondo, con l’elisoccorso, in codice rosso.

CONDIVIDI
  • Aldo

    Peccato

  • Dispiaciuta

    Alla fine quando succedono ste cose ti dispiace sempre pure che non conosci chi era coinvolto