Pubblichiamo di seguito una nota stampa del gruppo giovanile (Giovani Democratici) del Partito Democratico di Cerignola nella quale si presenta il programma della prima Festa dal titolo “Costruiamo il nostro futuro”. Ecco il documento completo.

L’organizzazione giovanile del PD locale dimostra ancora una volta di essere compatta, attiva sul territorio e sempre al servizio dei ragazzi.

La Festa, dedicata alla memoria di Giulio Regeni, si aprirà alle 19.30 di Sabato 5 con i saluti di Francesco Di Noia (segretario GD Puglia) e Luca Grieco (segretario GD Capitanata), che insieme ad Adriano Ladogana (segretario GD Cerignola), inaugureranno questa due giorni di confronti politici sui temi che più stanno a cuore ai giovani.

Alle ore 20.00 il primo dibattito, durante il quale i GD di Cerignola si confronteranno con gli Onorevoli Elena Gentile e Brando Benifei, Eurodeputati del gruppo S&D, e con Marco Sarracino, segretario provinciale GD Napoli, per parlare delle misure messe in campo dall’Europa e delle esigenze dei giovani del nostro territorio, approfondendo sofferenze e criticità dei ragazzi nel contesto europeo del XXI secolo. Dalle ore 22.00 spazio al divertimento con Silent Disco Party, cocktails & food.

Domenica 6, ore 18.30, il secondo dibattito, attraverso il quale l’assessore alla cultura di Bari Silvio Maselli, le tre associazioni culturali più attive sul territorio (ResUrb, L’Agorà e OltreBabele – Fiera del Libro) e i Giovani Democratici di Cerignola, commenteranno gli ultimi provvedimenti del Governo in materia, rapportando la discussione alla situazione locale, in modo da analizzare su tutti i fronti il rapporto che intercorre tra la cultura e questa città.

Alle 20.30 il terzo ed ultimo dibattito per parlare a tutto tondo di legalità e lavoro, temi quanto mai rilevanti in un territorio sempre più tormentato da delinquenza, criminalità e disoccupazione (soprattutto giovanile). Interverranno: Tommaso Sgarro (segretario PD Cerignola); Pasquale Stellato (vicesegretario nazionale GD); Giovanni Vergura (Direzione nazionale dei Giovani Democratici) e Adriano Ladogana (segretario cittadino GD). La serata continuerà con un live dj set che chiuderà la due giorni di Festa.

Temi importanti, che riguardano i giovani ed il loro (nostro) presente, per provare a costruire insieme il futuro.

CONDIVIDI