Quando quell’americanata chiamata “Halloween” si ripassa in salsa cerignolana accade che finito il “dolcetto” speri sia tutto uno “scherzetto”, anche perché se è tutto vero qualche dubbio pesante affiora alla mente. In una città con mille problemi, tra cui quello urgente della sicurezza, nell’ex-Palazzo di Giustizia, sede ideale per un nuovo Commissariato, si organizza un party di Halloween con il placet dell’amministrazione comunale, garantiscono le politiche giovanili.

Una festa da pub o night, con regolare fila e un vero e proprio biglietto d’ingresso – con consumazione -. Non manca niente degli ingredienti della classica festa giovanile, compresi “canna” e “cinquelitri” di vino (vedi foto in allegato, ndr) nel pre-serata, ambulanza e Forze dell’Ordine quando la festa decolla.

Ora che la Biblionav è partita (e anche giunta a destinazione a quanto pare) l’ex-Tribunale diventa porto di mare, capace di ospitare anche feste come una vera e propria discoteca. Poco dopo la mezzanotte c’è ancora gente che non è riuscita ad entrare e un drone sorvola l’affollato ex-Tribunale per immortalare le scene di successo. Un successo che si tramuta in vere e proprie risse che hanno richiesto l’intervento dell’ambulanza e delle forze dell’ordine. «Un ragazzo – ci racconta uno dei presenti – è stato letteralmente pestato e aveva il volto pieno di sangue. L’ho soccorso io personalmente, prima che arrivasse l’ambulanza».

img_2530Su Facebook si moltiplicano i commenti di insoddisfazione da parte di chi all’interno ha trovato alcool e momenti di tensione. «Concedono il patrocinio ad un privato per organizzare (addirittura nell’aula Penale del Tribunale) una festa “da discoteca” ed a pagamento per Halloween, dove ci sono privé, si consuma alcool e dove, a quanto pare, ci sono state diverse scene di inciviltà» commenta seccamente Mario Rendine, giovane consigliere comunale di opposizione. Sul gruppo Facebook “We Want” si parla di risse all’interno e sono diverse le voci che paiono confermare tutto ciò. La stessa pattuglia di Polizia pare sia stata costretta a più interventi, così come l’ambulanza.

Gli organizzatori provano a buttare acqua sul fuoco, ammettendo tuttavia alcuni episodi. «Riconosciamo gli errori commessi ma dietro ognuno di esso c’erano solo buoni propositi. Eravamo tantissimi e probabilmente non dovevamo essere proprio tutti. Non ci spieghiamo il perché depredare e smantellare l’allestimento e l’angolo make-up. Non ci spieghiamo il perché non rispettare gli spazi delimitati e invadere aree destinate ad una parte di pubblico. Non ci spieghiamo il perché buffoneggiarsi e occupare aree riservate al solo cast artistico e tecnico. […] Cerignola va educata e bisogna lavorarci da subito veramente! La dimostrazione che esistono cittadini da remunerare e altri dai quali scostarsi». E aggiungono in una nota sul gruppo “We Want” «c’è stato un battibecco tra due persone che è stato preso in tempo e no, non ci son state risse. L’ambulanza ha portato via un ragazzo perché evidentemente aveva bevuto un po’ troppo, ma questa è la norma».

Stride in tutto questo l’assordante silenzio di chi ha la responsabilità di tutto ciò, ma anche la ferma volontà da parte degli stessi di sminuire l’accaduto. Il dato che resta è l’insoddisfazione di centinaia di ragazzi, le situazioni di pericolo e quel che è accaduto ad alcuni di loro. Viene da chiedersi: siamo sicuri che le “zucche vuote” fungevano solo da ornamento alla Festa?

  • onesto

    Chi organizzava ? Costi ? Prive’ per gestori villa o cimitero o grattini o verde pubblico ? O per figli, figlie e generi ?

  • MAMMA MIA

    Dicono che c’era molta gente su di giri, è vero?

    • Presente

      Si… troppa

  • GERARDO

    Mia cara redazione sono felice di constatare che ogni tanto dimostrate di avere un po di sale in zucca.A questo punto sarebbe lecito chiedere(magari con un “referendum”cittadino) che quella sede sia adibita a comando di polizia,la forza politica non vi manca,non limitatevi solo a scriverlo.Distinti saluti.

  • Francesco

    Ma quanto hanno incassato gli organizzatori?
    Finte associazioni, senza scopo di lucro, che fanno business con strutture comunali.
    Vergogna

  • Stefano

    Non ho mai letto tante cazzate come in questo articolo, scritto evidentemente da qualcuno vhe non è mai andato ad una festa, scritto da qualcuno che si scandalizza per l’alcol presente…ad un party!! È assurdo!! E Mario Rendine, come al solito vi rendete ridicoli agli occhi dell’Italia intera, un ragazzo che è contro le politiche giovanili, è qualcosa di osceno! Bisogna far decollare Cerignola, non tappargli le ali!
    Unica pecca, COME AL SOLITO, mancano i controlli e la selezione all’ingresso, roba che dev’essere molto più serrata, perchè a quanto pare, qualcuno a Cerignola si diverte a fare risse.

    • Ospite

      Ma fammi un piacere, ora la colpa è dei controlli perché non avete chiamato il Vs super man comandante einen vigili lui si che avrebbe sistemato subito ogni cosa.
      Vi dovete solo vergognare un ex tribunale locali della città di Cerignola a Vs uso e consumo con tanto di lucro.
      VERGOGNATEVI

    • Simone

      E comunque si scrive “tarpargli” le ali…

    • RIcambio de che!

      Caro Stefano, probabilmente pseudo-giornalistucolo, esci finalmente allo scoperto e la smetti di fare il falso equidistante !
      Complimenti! Voi si che rappresentate un vero “ricambio”! … di pannolini!!!!
      La cosa che più mi rattrista è quella che mancherete senpre (tu e la tua “generazione”) del minimo senso di decenza ed obiettività!
      Torna a giocare… possibilmente senza fare danni ed insuktare chi lavora seriamente!
      “Organo” di potere!!!!

      • Casacca

        Alle prossime… ricambio casacca

  • SILVANO

    SIAMO TUTTI BRAVI E TUTTI BELLI PERO’ CI SONO SEMPRE I SOLITI IMBECILLI
    SOLO UNA COSA VOGLIO DIRE, CHE NON AVREBBERO MAI DOVUTO PERMETTERE DI ORGANIZZARE LI’ DENTRO UNA FESTA

    • Ospite1

      Ma chi vi autorizza a usare strutture pubbliche per organizzare festini con evidente scopo di lucro?
      Che vergogna questa amministrazione malefico il giorno che vi ho votato

      • Onesto onesto

        Sfigato e retrogrado sei messo male. Voglio anticiparti che a breve ce ne sarà un’altra di festa e poi un’altra e poi un’altra . Di vergognoso c’è solo il tuo pensiero.

        • Ospite1

          Retrogrado , sfilato ed anche ignorante sei solo tu.
          Non meriti altro se non degli aggettivi che ti descrivono bene.
          Quello che sei effettivamente

          • Onesto onesto

            Povero te come vivi male . Mi fai pena rosicone .

  • carmela

    a pensare avevamo tribunale,enel,aquedotto ecc.tutto chiuso.che schifo

    • gino

      Chissà che non chiudono pure il comune uno di questi giorni,sarebbe forse un buon inizio.

  • Cicognino

    Semplicemente grandioso. In meno di 12 ore, questa amministrazione ha organizzato due strepitosi è bellissimi eventi. Il primo la sera del 31 con una festa svoltasi all’ex tribunale con una grande discoteca gremita da oltre 1000 ragazzi entusiasti e festanti. Tutto per il bene di altrettante famiglie che per una sera non hanno avuto la preoccupazione che i loro figli uscissero fuori le mura della propria città per divertirsi . L’altro entusiasmante evento , svoltosi nella prestigiosa location del Oasi di Claire dove si sono riunite tutte le associazioni sportive del territorio per una giornata di festa e di sport , esaltata da uno splendido sole. A tutti i frustrati della tastiera e ai gufi tenebrosi e sfigati noi rispondiamo con i fatti e non con le parole . Questi sono i risultati di quando si lavora seriamente e per un unico obbiettivo . Il bene della città . Noi del MPC non possiamo che congratularci con il giovane Assessore Dercole per aver organizzato e realizzato tutto ciò è nello stesso tempo non possiamo dimenticare il Sindaco Metta per aver messo in campo una squadra di persone laboriose e fattive che vogliono bene a Cerignola . Forza ragazzi andiamo avanti con questa voglia di fare, fate vedere agli scettici, come si amministra una città , che sin ad un’anno e mezzo fa era dormiente,assopita è rassegnata al suo triste destino. Un grazie particolare va a tutte le famiglie che hanno accompagnato i propri figli alla manifestazione e hanno reso possibile la riuscita di questa bella giornata di sport . Il presidente del MPC .

    • carmela

      ma v……..o

    • MAST

      La miglior mast+++°#*+*++e
      da quando l’uomo ha inventato la mano

    • Schifato

      Cicognino sei il pinocchio del web

      • Cicognino

        E tu la cenerentola . Grande Amministrazione non vi curate di costoro andate avanti.

    • FumoNegliOcchi

      Caro Cicognino,
      qualche sera guardatevi la puntata di Report del 31 ottobre.
      Spiegano come hanno fatto sindaci seri ed intelligenti, nel mondo ed in Italia, ad attrarre investimenti per creare lavoro e benessere senza aumentare alcuna tassa, anzi riducendole.
      Fare un party forse fa guadagnare qualche consenso, fare buona amministrazione renderebbe Cerignola migliore, altro che dolcetto o scherzetto

      • Cicognino

        Ma tu sei di Carapelle ? Mi dici che tassa è stata aumentata ? Per caso ti risulta che il nuovo supermercato sia di un imprenditore locale oppure di un’investitore che viene da fuori? Altre richieste venute in comune da parte di imprenditori del nord X investire a Cerignola daranno posti di lavoro ? Documentatevi prima di aprire bocca.

  • Svergognati

    Amministrazione comunale vergognatevi… Dare in concessione strutture comunali a favore di qualche figlio di… Per lucrare e fare festini vergogna… Vergognatevi anche per i danni economici fatti a tutti gli imprenditori locali gestori di strutture ricettive… Amministrare significa stare dalla parte del cittadino e non in quella che state voi..

  • Abdul

    Che tristezza questo articolo😢😢fino a poco tempo fa i ragazzi di sto giornale era tutti ex “levrieri” era fanno tutti i moralisti della minchia…..

    • PANTA REI

      VEDI CHE SONO ANCORA LEVRIERI DENTRO MA ADESSO NON PORTANO PIù I PANTALONI CA MO S N CADN

  • Toto a Colori

    La Sinistra che viene a farci la morale in tema di feste “canna” e “bevande energetiche”. Ma per piacere!!!!! Tutto é lecito per fare soldi, tutto!!!!!

  • Maurizio da Foggia

    Io c’ero alla festa, sono venuto apposta da Foggia, c’era gente, qualcuno già brillo, quasi tutto é andato bene, ovvio che qualche “monello” ha esagerato. Giovani, tanti giovani, posso dire e confermare special event riuscito e da ripetere. Struttura pubblica? Béh, almeno serve a qualcosa. Salutoni Maurizio, classe 1995

    • Cicognino

      Perdona questa gente è frustrata . Vi aspettiamo alla prossima ed imminente festa . Siate numerosi .