Domenica, presso il campo di S. Trifone a Cerignola, si è tenuta la prima partita di Coppa Italia provinciale di calcio a 5 femminile. Per le atlete di mister Sciscio, l’avversario di turno era il Futsal Canosa, sconfitto largamente 9-0. Sostenute dal tifo del pubblico presente, per il Cerignola Calcio a 5 femminile sono scese in campo: Daniela Perchinunno in porta (l’altro numero uno Annalisa Pugliese rientrerà solo a dicembre), Emilia Dilucia, il pivot Alessandra Dantone, il bomber Ilaria Guercia e l’altro pivot Marisa Balzano. Le padrone di casa mostrano la propria superiorità fin dai primi istanti del primo tempo: difatti, a cinque minuti dal fischio d’inizio, arriva il primo goal, targato Ilaria Guercia, su passaggio del portiere avversario; un errore, quello delle rossoblu, che segna gravemente su tutto il resto della partita. Al decimo minuto, con il possesso palla costantemente gialloblu, una grande Alessandra Dantone arriva nell’area e realizza con un potentissimo destro. Con il punteggio fermo sul 2-0 fino al quindicesimo, ecco arrivare il primo fallo sulle cerignolane, a causa di uno scorretto gioco palla a terra della numero 6 ospite. Il calcio di punizione è battuto da Alessandra Dantone che, dopo la finta di Gerarda Frisani, mette in rete con precisione e maestria. Il primo tempo finisce 5-0.

Grande rientro in campo per il Cerignola nella seconda metà di incontro, con un’agguerrita Ilaria Guercia che con facilità arriva in area e segna il suo quarto goal personale, saltando il portiere incredulo nell’occasione. Un’altra serie di errori del Futsal Canosa, portano le calciatrici ofantine direttamente sull’8-0: ottime prestazione anche per Gerarda Frisani, che conclude la partita con il nono goal, dopo l’assist di Marisa Balzano. Nel tabellino (oltre al poker della Guercia), doppietta per Dantone e una marcatura a testa per Tizzani, Balzano e, appunto, Frisani. Una differenza di valori enorme, se si considera che il Cerignola poteva ancora aumentare il bottino, visti i quattro legni (tre pali ed una traversa) centrati dalle gialloblu: una vittoria che fa morale, in vista dell’esordio in campionato previsto nel weekend.