Nuovo turno infrasettimanale per la Serie C Silver, con una ottava giornata che potrebbe dare più di un risultato sorprendente, nell’ottica di una classifica da ben definire. Per la Castellano Udas secondo derby consecutivo di Capitanata (domani, ore 20 al Pala “Dileo”): dopo quello vittorioso contro la Diamond Fg, arriva la Sunshine Vieste, ko in casa nello scorso turno ad opera di Monopoli. Una partenza di campionato al di sotto delle aspettative per i garganici, con soli 4 punti conquistati finora ed un bilancio di due vittorie e cinque sconfitte. Per saggiare il clima della vigilia, lanotiziaweb.it ha intervistato in esclusiva Giovanni Gambarota, uno dei punti di forza in difesa dei biancazzurri: «Sarà una partita tosta, non abbiamo alcun timore reverenziale nei loro confronti: con Foggia abbiamo giocato un bel derby, a tratti spigoloso, ma lo abbiamo portato a compimento». Arbitri della contesa saranno Soldano di Trani e Giordano di Bari.

L’Olimpica Ecodaunia Basket cerca il riscatto immediato: dopo la sconfitta per mano del Valentino Castellaneta, i gialloblu di Giovanni Gesmundo saranno ospiti del Francavilla. La squadra brindisina è relegata nelle zone basse della classifica con 4 punti, frutto di due vittorie e cinque sconfitte e si affida a Nortmann e Dority per cercare di far rispettare il fattore campo. Per Walter Alvisi, uno degli uomini di punta dell’Olimpica, la gara si presenta tutt’altro che agevole: «Francavilla ha due ottimi americani e il campo è ostico, quindi dobbiamo restare concentrati: in più le nostre condizioni fisiche non sono delle migliori, ma andiamo avanti. Castellaneta è stata una sconfitta dura, perché è stata solo colpa nostra, senza alibi: il nostro è stato un calo mentale». Arbitri della sfida (domani, ore 20) Calisi di Monopoli e Lenoci di Massafra.

CONDIVIDI