Nuova vittoria casalinga per la Tecnomaster.biz Pallavolo Cerignola che, nel confronto con l’Aquila Azzurra Trani, resta imbattuta per la trentaseiesima volta e chiude la partita con un bel 3-0. Nella quarta giornata del campionato di serie C, al PalaDileo, le emozioni non sono mancate tra tifosi dai caldi cori ed un palazzetto gremito di gente. Per le ofantine sono scese in campo: Gagliardi, Santo, Bellapianta, Albanese, Romano, Giancane e Casalino (libero); in panchina il capitano Betty Tortora. Nel primo set il punteggio, nei primi scambi, sembra rimbalzare a favore di entrambe le squadre, fin quando una fortissima battuta di Carmen Bellapianta sfonda nella difesa avversaria, segnando gravemente il morale delle tranesi. Ottima prestazione di Geggia Santo, che sforna ace a ripetizione portando la sua squadra con sul 17-12. Note positive anche per il libero Anita Casalino, precisa negli appoggi alla Gagliardi, la quale serve Marica Chantal Romano per il ventesimo punto. Il parziale si conclude 25-17.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Anche nel secondo periodo le atlete di mister Valentino sembrano inarrestabili e grazie al servizio di Martina Albanese la partenza è sul 3-2 per le ofantine. L’incontro permette anche delle rotazioni nel sestetto, come ad esempio l’ingresso di Giuliana Castiglione per Romano, che con maestria e classe, entra e segna in battuta. La frazione si conclude 25-17. Al fischio d’inizio del terzo set, ancora cambi nello schieramento fucsia: insieme a Rosaria Rubino, entra in campo una delle veterane fucsia Ornella Mancino, accompagnata da un coro da standing ovation. La partita entra subito nel vivo con Pallavolo Cerignola infallibile in battuta, come nel caso dell’ace di Bellapianta per il decimo punto locale e il match sembra pronto a concludersi quando la solida Mancino, su invito dell’alzatrice, schiaccia e fa punto. Con il 25-15 arriva la quarta vittoria in altrettante gare in questo avvio di torneo.

Nel prossimo turno, le giocatrici di Valentino affronteranno il Giardino del Mago Ortanova, nel derby provinciale a Foggia. Le fucsia restano al secondo posto in classifica, ad un solo punto dalla capolista Primadonna Bari.

CLASSIFICA ALLA QUARTA GIORNATA

Primadonna Bari Volley 12; Tecnomaster.biz Pallavolo Cerignola 11; Amatori Volley Bari, Caffè Gallitelli Montescaglioso, Cuti Volley, Polis Corato 9; Adriatica Volley, Asdam Pegaso 93 Molfetta, Boasorte Volley Barletta 6; Pastificio Dibenedetto Altamura 4; Up Modugno 3; Apulia Monopoli, Aquila Azzurra Trani, Giardino del Mago Ortanova 0.