“La situazione in cui versa tutta la zona prospiciente la via Tomba dei Galli – riferisce il consigliere comunale di Cerignola, capogruppo Sgarro Sindaco, Mario Rendine – ha ormai ampiamente oltrepassato il limite della normale tollerabilità, rendendo di fatto impossibile la vita dei tanti cittadini che popolano il quartiere”. Atti di vandalismo contro diversi beni di proprietà privata e pubblica; contatori dell’energia elettrica divelti; strade e zone pedonali invase da centauri che circolano ad alta velocità senza alcuna precauzione e/o rispetto per la propria incolumità, per quella dei residenti, specie più piccoli, e per gli alunni ed il personale della Scuola media “Don Bosco”; risse tra ragazzini adolescenti; schiamazzi notturni; attività dirette a deturpare il decoro urbano; consumo di alcool. Questi sarebbero solo alcuni dei tanti episodi di inciviltà segnalati al Consigliere Rendine da una delegazione di cittadini, i quali hanno anche provveduto a consegnare nelle mani dell’esponente dell’opposizione di centro sinistra una raccolta di numerose firme, effettuata tra i residenti stessi. Tanto si verificherebbe in particolar modo nella piazzetta antistante la Scuola e nelle zone immediatamente limitrofe, durante quasi tutte le ore del giorno ed in ogni periodo dell’anno.

Per tali motivi, quasi un mese fa, il capogruppo “Sgarro Sindaco” ha protocollato al Comandante di Polizia Municipale dott. Delvino, all’Assessore alla Legalità avv. Zamparese ed al Presidente della Commissione Consiliare Sicurezza rag. Bonavita, un’istanza con la quale chiedeva di programmare interventi mirati per risolvere tale problema, anche di concerto con le Forze dell’Ordine e le Autorità competenti, dando la sua più totale disponibilità a qualsivoglia forma di collaborazione. “Tuttavia – conclude il consigliere dell’opposizione di centro sinistra -, ad oggi nessuna risposta è pervenuta! La commissione non è stata nemmeno convocata…dei Vigili Urbani all’orario di entrata ed uscita degli alunni della Scuola nemmeno l’ombra…l’Assessore competente non sembra interessato né a questa problematica né ai vari episodi criminali di cui quotidianamente abbiano notizia in città…il Sindaco…inutile come sempre.”

CONDIVIDI