Un elettrocardiografo Ecg Cardiogima 12 è stato donato ieri, 11 novembre 2016, alla Diabetologia dell’Ospedale di Cerignola dall’Associazione Diabetici Cerignola Maria SS. di Ripalta-Onlus, grazie alla generosità dei tesserati che hanno raccolto oltre mille euro per l’acquisto dell’apparecchiatura. A riceverlo dalle mani di Vincenzo Tampone, presidente dell’Associazione, il dottor Nicola Fida, il dottor Vincenzo Sgarro, responsabile del reparto, ed il dottor Gerardo Franzi. Il nuovo ecografo, che entrerà subito in funzione, sarà utilizzato per le visite e i controlli diabetologici; è completamente digitale ed ha caratteristiche tecniche di alto livello grazie alle quali è in grado di garantire diagnosi molto accurate. La nuova apparecchiatura, amplia e completa finalmente l’offerta di diagnostica del Reparto Diabetologia dell’Ospedale di Cerignola, di cui ne era sprovvisto da tre anni. “È un dono speciale perché l’assenza di questo importante macchinario ha limitato purtroppo le prestazioni diabetologiche di prevenzione delle complicanze della malattia del diabete”.

img-20161111-wa0012L’Associazione Diabetici Cerignola Maria SS. di Ripalta-Onlus, da oltre 3 anni, promuove sul territorio iniziative di educazione sanitaria sulla patologia diabetica. La persona diabetica può e deve condurre un’esistenza normale, senza rinunciare ad avere una vita attiva: è questo il motto dell’Associazione. Il Presidente Vincenzo Tampone ha ringraziato “tutti coloro che sono intervenuti per rendere possibile l’acquisto dell’elettrocardiografo testimoniando l’attaccamento al territorio nonché i tesserati dell’Associazione, i quali hanno raccolto le risorse necessarie”.

  • TITTI

    GRANDE NITIZIA DI ALTRUISMO, OPEROSITA’, GENEROSITA’ E SOPRATTUTTO CIVILTA’. SOLO COSI’ POSSIAMO FAR DEL BENE DIRETTAMENTE A NOI STESSI.

    VORREMMO CONOSCERE I NOMI DEI RAPPRESENTANTI DELL’ASSOCIAZIONE CHE SI SONO IMPEGNATI

    • Vincenzo Tampone

      Sono Vincenzo Tampone e mi onoro di essere il Presidente di questa Associazione. Innanzi tutto La ringrazio per le gentili parole espresse, poi La informo che sono stati tanti i soci e/o simpatizzanti cha hanno dato più di una mano per ottenere questo prestigioso risultato. Non mancherò di estendere anche a loro i complimenti ricevuti.

  • diabetico deluso

    io vorrei sapere quando il nostro caro dottor sgarro e in reparto per utilizzarlo visto che e sempre assente per dedicarsi alla politica.graaaaaazzzzzzzzzzie.
    a dimenticavo se il dottore vi fa firmare qualcosa state attenti che non siano le primarie del pd.
    un abbraccio al reparto.