Giunge in giornata la replica di Pia Zamparese alla richiesta di “revoca del mandato” presentata da Teresa Lapiccirella e pubblicata da questo giornale. «Incredula e sorridente cerco di capire fino a che punto si è spinta la fantasia della Consigliera» è il commento della Zamparese.

E continua. «Da sei anni (non da quando faccio l’assessore) sono amministratrice di una società di impianti rinnovabili e di impiantistica elettrica. Non ho mai lavorato con il pubblico, con questa amministrazione e con le precedenti. La mia società non è mai stata iscritta nell’elenco delle ditte fiduciarie del Comune di Cerignola e di altri comuni d’Italia».

Specifica l’assessore mettiamo che «la società Heliosystems s.r.l. non ha mai assunto incarichi pubblici con questa amministrazione e nemmeno con le amministrazioni precedenti. […] Non ha mai eseguito lavori pubblici commissionati da nessuna amministrazione a livello nazionale. Dalla consultazione, infatti, dell’elenco delle ditte fiduciare di questo comune non è presente la società in questione. La Heliosystems ha operato ed opera esclusivamente in ambito “privato”».

Nel merito della questione Eurospin invece, Pia Zamparese sostiene che quanto affermato da Teresa Lapiccirella è falso. «Lei afferma che “ il 14 Novembre 2016 a seguito di accesso agli atti, ha appreso che la Heliosystems s.r.l. è annoverata nell’elenco delle società sub–appaltatrici nella lottizzazione del centro commerciale Eurospin come da “Notifica Preliminare”. Questa affermazione è ASSOLUTAMENTE FALSA. Nella Notifica Preliminare, in mio possesso, si comunica che l’impresa selezionata per la realizzazione del centro commerciale Eurospin è UN’ALTRA di cui non faccio menzione in quanto non sono autorizzata. A dimostrazione di quanto affermato, Lei non avendo trovato nel fascicolo Eurospin alcun riferimento alla Heliosystems s.r.l., in data 7/11/2016, ha chiesto di aggiornare la Notifica Preliminare. Lei ha chiesto al Comune l’aggiornamento di un documento di un lavoro PRIVATO. A tal proposito, Le ricordo qualora non le è chiaro che la realizzazione dell’ Eurospin è un’opera privata e non pubblica come lei “ ha erroneamente dichiarato”. Questa amministrazione non può e non vuole sindacare sui sub-appalti contrattualizzati da ditte PRIVATE. Ritengo che sia grave questo vano tentativo di ledere la mia immagine e la mia integrità senza elementi che possano dimostrare quanto da lei affermato».

E infine: «In un anno e mezzo in cui lei è consigliera comunale cosa ha fatto per la nostra città? Mi rinfreschi la memoria perché mi creda non riesco a darmi una risposta».

  • Salvatore

    Poverina, dal terzo piano non le hanno detto tutta la verità.
    E’ vero o non è vero che ha votato la delibera sull’Eurospin?
    Se è vero, lei ha beneficiato di quella delibera con il sub-appalto.
    Se lei ha votato la delibera, Lapiccirella ha ragione e lei è in conflitto di interesse.
    Punto.

    • corretto

      Amico salvatore,il comune nel dare il permesso per la realizzazione cosa centra in solido?un privato nel chiedere permessi deve prima informarsi sul conto della giunta?Non credo si possa parlare di conflitto di interessi e credo che i progetti e gli investimenti siano partiti prima che si insediasse l’attuale giunta.Vorrei ricordarvi che i tempi tecnici sono importanti.Sarebbe meglio fare chiarezza su quelli e non sparare sui nomi.Se si verificasse che tutto il progetto e partito dopo l’insediamento dell’attuale giunta la Zamparese avrebbe dovuto mettere al corrente il comune intero e chiedere l’opportunita di accettare quel subbappalto.

      • corretto

        Dopo aver letto le notizie su questo caso su altri web(molto più professionali ed accurati)gradirei cancellaste quello che o scritto prima.E con mia viva decisione vorrei che questa 7occola in questione si dimettesse.

  • Paky

    Assessore Zamparese se le cose stanno come lei dice ci aspettiamo che domani sporga querela contro la consigliera Lapiccirella per diffamazione ma siamo certi che lei non lo farà perché sa che Lapiccirella dice la verità . Ci smentisca , faccia querela e la renda pubblica se ha coraggio!!!!!!!

  • Liviana

    Pia, la gente parla e parlerà sempre ma la tua storia dice altro. Vai avanti amica mia

    • Liviano

      Certo amica va avanti e mentre vai avanti pensa anche me………………
      Così si fa il tempo che rimane e poco arraffiano tutto quello che si puo

      • Francesco

        DELUSO ! Purtroppo molti entrano in politica solo ed esclusivamente per il proprio
        “TORNACONTO” ; non di certo per dedicarsi al bene della comunità!.
        Non hanno e non perseguono un’ideologia politica come tanti illustri politici del passato ! ” CICERO PRO DOMO SUA ” ( e/o MEA ).

      • TATUCCII

        TATUCCIO
        E io vorrei poter arraffare più di voi come si fa??
        Presto presto le porte del grande Hotel a ☆☆☆☆☆ in via delle Casermette si apriranno li non potrai portare la cipria ne tanto meno il Liner. Ma solo il tuo fantastico mondo di BARBIE.

    • Liviano

      Ha ragione liviano vai avanti così il tempo che rimane e poco e dobbiamo cercare di prendere il più possibile anzi pensa anche un poco a me

    • amicodichi

      Amica mia ma sopratutto sua, badate che il carcere di foggia e qua vicino, e non inporta che sia avvocato ad arrivarci poco ci mette e conosce pure la strada.

  • Amico di Liviana

    Ma sei la stessa Liviana che si è candidata nella stessa lista della Zamparese, amica mia?
    Quella che fa la paladina sui social network e che difende una che ha approvato dei lavori per essere sub-appaltatrice, amica mia?
    Anche tu eri per il cambiamento, amica mia?

    Un po’ di coerenza, amica mia.

  • Ciccio

    Il dubbio sta nel fatto di avere scelto la sua azienda , invece di altre più serie . MA daiiiiii