Non è bastata la diatriba tra la Consigliere Lapiccirella e l’Assessore Zamparese circa il sub appalto di uno dei lavori per la realizzazione dell’Eurospin in Via San Ferdinando a Cerignola. E’ di questi giorni la pubblicazione di una Delibera di Giunta che rende noto il ricorso del «sig. Celestino Daloiso, in qualità di legale rappresentante della società Supermercato GM a r.l., rappresentato e difeso dall’avv. Pier Paolo Grimaldi, con atto notificato in data 04/11/2016 […] al TAR Puglia – Bari contro il Comune di Cerignola ed il sig. Cosimo Di Donato per l’annullamento, previa sospensione dell’efficacia del Permesso di Costruire n. 11 dell’8/06/2016 con cui il Dirigente del Settore Edilizia Privata ed Urbanistica del Comune di Cerignola ha autorizzato al sig. Cosimo Di Donato la realizzazione di una media struttura di vendita in zona F3 di PRG tra le vie San Ferdinando e Monterosa; di ogni atto e provvedimento ad esso presupposto, connesso e consequenziale ivi comprese le delibere G.C. n. 103/2016, 142/2016 e 151/2016, nonché della convenzione urbanistica rep. n. 171492 del 31/05/2015 e dell’eventuale autorizzazione commerciale rilasciata (di cui non si conosce l’esistenza».

Da parte sua l’amministrazione comunale, nella persona del Sindaco Franco Metta, attraverso documento 285 dell’11 novembre 2016, ha deliberato di «autorizzare il Sindaco protempore di questo Ente a costituirsi nel ricorso al Tar Puglia – Bari promosso dalla società Supermercato GM a r.l. c/Comune di Cerignola, di tanto incaricando, anche disgiuntamente, gli avv.ti Angela Paradiso e Giuliana Nitti, funzionari di questo Ufficio Legale». Una questione che potrebbe lasciare strascichi nella realizzazione del nuovo Eurospin.

  • Simone

    Non capisco come sia possibile che si ricorra a tanta bassezza per non far aprire altri supermercati. Viva la concorrenza! In tutte le altre città esistono decine di supermercati, discount, centri commerciali, fast food anche attaccati gli uni agli altri e mica si battagliano a suon di carte bollate! Il Sig. Daloiso deve rendersi conto che il tempo del monopolio è finito! E aprire altre catene fa bene al portafogli dei cittadini!

    • Riflessione

      Su quanto dici non c’è dubbio che hai ragione ma sono i sistemi per ottenere le cose che non sono corretti ed è per questo ci sono gli enti che devono vigilare su quanto gli amministratori fanno e nella legalità o no.
      E Qui mi sembra da quello che leggiamo di irregolarità ve ne sono parecchie dalle concess ioni delle autorizzazioni sia a costruire che ad esercitare agli appalti e subappalti che il deliberante concede a se stesso .
      Non mi sembra giusto visto che questa amministrazione ha sventolano in lungo e in largo lanciando immondizia sulle precedenti amministrazioni ed è regen dosi a paladini della moralità e della legalità.
      Nei fatti così non è anzi direi che i comportamenti avuti nelle varie vicissitudini della ns città i comportamenti sono tutti censura bili.
      E questo il cambiamento?

      • Al di sopra

        Caro Riflessione..prima di parlare di cose che non conosci ma che leggi sui giornali ( on line ecc..) scrivendo come hai fatto di parecchie irregolarità, studia! Devi capire prima di scrivere su cose che non comprendi e che hai letto.Rifletti sul serio e cerca di capire che qui si tratta solo di interessi commerciali che il monopolista vorrebbe tutelare e di una stucchevole guerra tra Parti Politiche che bramano il
        Potere.Ambo parti!

      • Onesto

        I giudizi si danno dopo che si è condannati cosa che non è accaduta. Parli di censura . Ti posso garantire che il sindaco e tutti coloro che gli stanno attorno la notte dormono perché hanno la coscienza pulita fidati . Le chiacchiere da bar non ci interessano . Ad maiora

  • la cosa giusta

    Il Sig, Celestino anzichè preoccuparsi se si apre un’altro supermercato cosa lecita,si preoccupasse di pagare regolarmente i suoi dipendenti che vengono sfruttati a 500€ al mese senza versargli I contributi e chiaramente senza pagare le tasse …

    • Moralizzatore

      Daccordissimo con te ….
      CELESTINO d’ over eri fine mo’ ???
      Quando sottopagati tutto appost??
      Si propri nomme e merd….
      L’ ombra della concorrenza ti fa paura….
      Sparati le pose avanti al bar tiffany e paga le persone come si deve…… in merito alle autorizzazioni ma secondo Voi è normale che prima fate fare e poi indagate ???
      Ma siete normali o altro.

  • Edgar

    Al signor Daloiso delle corrette procedure amministrative importa un fico secco. È un atto di ostruzionismo con fini puramente commerciali. Viva la concorrenza.

  • GERARDO

    Ricordo al sig.Daloiso che molti anni fa quando aprirono i supermercati GM molte botteghe alimentari chiusero e quindi viva la concorenza

  • Peter pan

    Sing. Daloiso se ne faccia una ragione ……. Viva la concorrenza….Wow

  • silvano

    angor so sazie u purk?

  • Tulipano nero

    Il sig. Daloiso ha costretto i suoi dipendenti a sottoscrivere una rinuncia al TFR.