«Cerignola è diventato il paese dei Discount». Recita così un volantino comparso in città, attaccato su molti parabrezza e imbucato nelle cassette di posta di ogni quartiere. Sul foglio è riportata poi anche la dicitura «prodotti spazzatura».

Nessuna firma e nessuna possibilità di risalire all’autore del gesto, anche se le notizie che hanno riguardato l’apertura del nuovo Eurospin e le razioni successive aprono ad alcuni sospetti. Cerignola intanto nel “sabato di spesa” si scopre critica (?) nei confronti dei discount, che a dirla tutta, sono sempre molto affollati e sembrano piacere tanto.

  • Ottimista

    Quando aperto il GM e tutti i suoi punti vendita il signor Celestino Daloiso sai signor Celestino Daloiso quanti negozietti di quartiere e quante famiglie hai fatto piangere perché tu vendevi la merce molto ma molto ma molto di meno degli altri? Adesso è arrivato anche il tuo turno di chiudere qualche punto vendita.

  • Simone

    Questa/e persona/e che ha/hanno messo questi volantini sicuramente non vogliono essere toccati nel loro commercio e nei loro guadagni ma si devono rendere conto che la concorrenza dal lato dei consumatori fa bene alle loro tasche perché cosi si elimina il famoso “cartello”. Inoltre visto che gli stipendi (per chi ce l’ha) sono tra i più bassi al mondo, oserei dire, risparmiare qualche eurino sicuramente aiuta a vivere un pochetto più decentemente. Ribadisco inoltre che non tutti i prodotti dei discount fanno pena in quanto sono controllati esattamente come quelli di marca! Anzi alcuni sono sottomarche fabbricate dalle stesse aziende dei prodotti pubblicizzati!

  • Giorgino

    Libero mercato, concorrenza, libera impresa. I prezzi al consumo sono alti in Italia, la “concorrenza” tra di loro farà scendere i prezzi, almeno si spera. g

  • monito

    Visto che questo paese sta per raggiungere i 100.000 abitanti(cosi almeno vogliono far credere giusto per rubare soldi alla comunità europea) non credo che più scelta faccia male,anzi credo che cominceranno ad abbassare i prezzi.Per i proprietari di GM: SI E SEMPRE DISCOUNT DI QUALCUNO.

  • Schifato

    G.M. paga a dovere i tuoi dipendenti che veramente fa pena quanto gli dai lavorano…doppia giornata e qualto gli paghi? lo sò quanto gli dai …mi vergogno pure a svriverlo.

    • La signora della porta accanto

      Quanto gli dai??? Io so che da agosto che non paga i dipendenti…

  • La signora della porta accanto

    Che sul volantino non c’è il mittente serve a ben poco… Anche lontano un km si vede che è FAC-SIMILE a quelli del GM. Cmq volantino a parte il GM sta perdendo abbastanza clientela poi non è detto che i discount hanno i prodotti spazzatura.

  • Felice (e contento)

    Non è assolutamente vero che i prodotti della lidl o eurospin siano spazzatura. basta saper leggere le etichette e fare attenzione e ciò che si mangia…finalmente è finito il monopolio e la gente decide liberamente dove andare a far spesa. ognuno si reca al proprio supermercato in base alle proprie possibilità economiche.
    ho alcuni conoscenti e parenti che lavorano al gm… vengono sottopagati e a volte aspettano mesi per ricevere lo stipendio..
    io sono contento cosi.

  • Francè

    O pers i vacc e mo ve truann i tour.

  • peppino5stelle

    premetto che si sta lamentando chi a cerignola pensava di avere il MONOPOLIO DEI SUPERMERCATI(gm di tale celestino).
    IL LAVORO PIU’ ILLEGALE E SOTTOPAGATO A CERIGNOLA.
    da che pulpito viene la predica.

  • Osservatore

    Stamattina il GM era pieno e siamo a lunedì.La gente anche se conosce le magagne di certi proprietari di supermercati riguardo agli stipendi dei dipendenti viva comunque.Poca coscienza sociale, anzi, quasi nulla; alla fine Cerignola si merita questa gente che sfrutta da anni ed anni i lavoratori, cosa che mai potrà accadere
    Con le catene LIDL o EUROSPIN ecc, per svariati motivi di ordine fiscale.Cerignola
    Merita tutto il male che ha e non fa nulla per combatterlo.