Tredicesima giornata della Serie C Silver, con il sofferto successo della capolista Castellano Udas contro il Francavilla per 76-70. L’assenza di Gambarota si fa sentire (l’infortunio alla caviglia lo terrà lontano dal parquet per tre settimane, si spera nel suo impiego nel big match contro Nardò), la partita è godibile con azioni spettacolari da entrambe le parti. Nonostante sia una squadra giovane, Francavilla lotta alla pari con i quotati avversari: Menzione decide di strabiliare con una tripla da metà campo nel secondo quarto, da rivedere chissà quante volte. I biancazzurri soffrono parecchio nel reparto difensivo: l’assenza di Gambarota fa perdere un po’ di concretezza, ma Sims, Cooper, Scarponi, Leo e Tredici rimangono ben saldi anche quando rischiano il ritorno degli ospiti, che si devono arrendere solo nel finale non demeritando e continuando sulla via del recupero dopo un avvio di stagione disastroso. Prossimo impegno in trasferta a Martina Franca, sconfitta a Vieste.

L’Olimpica Basket torna dalla trasferta di Altamura contro la Libertas con una sconfitta per 78-64, non demeritando sul piano del gioco specialmente dal secondo quarto, quando approfitta del momentaneo blackout dei padroni di casa, che i vari Samojlovic, Mazzilli, Boiardi e Cipri sanno ben sfruttare. Tant’è che alla penultima sirena i gialloblu chiudono avanti di due: nell’ultimo quarto salgono in cattedra i murgiani, con un Barozzi mattatore dalla lunga distanza che si rivela micidiale per il compimento del risultato. Gli ofantini, nonostante i ranghi ridotti, mostrano dignità e grinta per cercare di fermare la serie negativa sia di sconfitte che di infortuni. Si torna in campo al Pala “Dileo” sabato, per disputare il derby provinciale contro la Diamond Fg, vittoriosa su Manfredonia 79-66.

CLASSIFICA ALLA TREDICESIMA GIORNATA

Castellano Udas Cerignola 24; Nuova Pallacanestro Nardò, Cestistica Ostuni 20; Nuova Pallacanestro Ceglie 18; Action Now! Monopoli 16; Virtus Ruvo di Puglia, Libertas Altamura, Mola New Basket 14; Francavilla, Diamond Foggia 12; Sunshine Bk Vieste, Olimpica Ecodaunia Cerignola, Tamma Angel Manfredonia 10; Valle d’Itria Martina Franca, Valentino Castellaneta 6; Adria Bari 2.

CONDIVIDI