La Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato, giunta oramai alla 103a edizione, vivrà un momento di riflessione anche a Cerignola, giovedì 12 gennaio 2017, dalle ore 18 alle ore 20, nella Sala “Giovanni Paolo II” dell’Episcopio. La tavola è il risultato della collaborazione tra la Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano, l’Ufficio Diocesano per la Pastorale dei Migranti-Fondazione Migrantes e la Camera Minorile di Capitanata. Sul tema “Migranti minorenni, vulnerabili e senza voce” interverranno: don Claudio Barboni (Fondazione Migrantes), dott. Vito Colangione (Direttore Associazione “San Giuseppe” Onlus), avv. M. Emilia De Martiniis (Presidente Camera Minorile di Capitanata), dott.ssa G. Damato (Servizi Sociali di Foggia), avv. Gerarda Carbone e alcuni educatori della Comunità di Accoglienza per minori stranieri “San Giuseppe” di Borgo Tressanti. L’incontro sarà moderato dalla dott.ssa Angela Loporchio (Ufficio Diocesano Pastorale dei Migranti). Le conclusioni saranno di Sua Ecc.za Mons. Luigi Renna, Vescovo di Cerignola-Ascoli Satriano.

1 COMMENTO

Comments are closed.