E’ stato ospite questa mattina all’Istituto Comprensivo “Carducci-Paolillo” l’ex-Magistrato Gherardo Colombo per parlare, a partire dalle 10,30, di regole e legalità. Un tema trasversale ai percorsi formativi delle scuole, attuale e sul quale è necessario lavorare molto, soprattutto in territori come Cerignola.

«Ho lasciato la Magistratura perché credo che mandare in galera le persone serva a poco e comunque non gli insegna a rispettare le regole – racconta Colombo a lanotiziaweb.it -. Per questo da più di 10 anni giro per le scuole e parlo alle future generazioni, a loro dobbiamo far comprendere l’importanza delle regole ed insegnare l’amore per il rispetto delle stesse».

Sono decine le domande degli alunni alle quali con parole semplici Gherardo Colombo prova a dare una risposta. Un’incontro dialogico insomma, in cui l’ex-giudice di “Mani Pulite” mette a disposizione dei più piccoli 33 anni d’esperienza nelle aule di tribunale.

Presenti all’incontro diversi dirigenti scolastici e il vescovo Monsignor Luigi Renna, per quello che è stato un momento dedicato alla legalità, che apre l’Open Day dell’istituto. A rappresentare l’amministrazione comunale non vi era il Sindaco ma solo la dirigente Maria Dettori.

Alle 12,00 circa l’Ex-Magistrato si è congedato tra gli applausi degli alunni dell’istituto dopo aver concesso al nostro giornale una video intervista.

Questo slideshow richiede JavaScript.

1 COMMENTO

  1. menomale che sta il vescovo a salvarci la faccia … il primo cittadino era impegnato a fare i pronostici dell’Audace!

Comments are closed.