Organizzato dall’Ufficio Diocesano di Pastorale Familiare, si terrà a Cerignola, giovedì, 26 gennaio 2017, con inizio alle ore 19,30, nella chiesa parrocchiale del SS. Crocifisso (Convento dei Cappuccini), l’incontro di formazione sulla Esortazione Apostolica Amoris Laetitia di papa Francesco. Interverrà il prof. sac. Basilio Petrà, docente di Teologia Morale nell’Accademia Alfonsiana di Roma e presidente dell’Associazione Teologica Italiana per lo Studio della Morale, sul tema «Accompagnare, discernere e integrare la fragilità». Don Petrà è una voce autorevole del panorama accademico italiano – e non soltanto nell’ambito della morale – in quanto si occupa da tempo di molti degli argomenti più delicati legati al tema del matrimonio.

«La Chiesa è famiglia di famiglie – si legge al n. 87 dell’Esortazione Apostolica – costantemente arricchita dalla vita di tutte le Chiese domestiche. Pertanto, “in virtù del sacramento del matrimonio ogni famiglia diventa a tutti gli effetti un bene per la Chiesa. In questa prospettiva sarà certamente un dono prezioso, per l’oggi della Chiesa, considerare anche la reciprocità tra famiglia e Chiesa: la Chiesa è un bene per la famiglia, la famiglia è un bene per la Chiesa. La custodia del dono sacramentale del Signore coinvolge non solo la singola famiglia, ma la stessa comunità cristiana”».

L’iniziativa – aperta agli operatori di pastorale familiare, alle coppie, alle famiglie e a quanti vorranno prendervi parte – si inserisce, a pieno titolo, all’interno dell’ampia gamma di appuntamenti voluti dal vescovo Luigi Renna che stanno cadenzando il cammino diocesano, legati all’approfondimento dei numerosi spunti di riflessione offerti alla Chiesa Italiana dall’importante documento del magistero, firmato dal Pontefice il 19 marzo dello scorso anno.