Sul finire del mercato di riparazione invernale, arriva la notizia dell’approdo del difensore cerignolano Michele Spinelli dalla Primavera del Milan alla Fidelis Andria, club che milita nel girone C di Lega Pro. Come si legge sul sito milannews.it, nella breve nota di Pietro Mazzara, il giovanissimo calciatore classe ’98 «ha risolto il suo contratto con i rossoneri e nella giornata di venerdì firmerà il contratto con la Fidelis Andria, approdando così in Lega Pro. L’accordo è stato raggiunto dall’agente del ragazzo, Luis Vizzino, con il ds della squadra pugliese». Circa una decina di giorni fa, avevamo pubblicato un articolo nel quale si evidenziava l’interesse di diverse società al ragazzo, dalla serie A alla Lega Pro, appunto. L’intento di Michele era riavvicinarsi a casa e, non praticabile l’ipotesi Foggia, ha scelto la Fidelis Andria, compagine che sta disputando un ottimo torneo in terza serie, al nono posto in classifica e con una imbattibilità che dura da quindici giornate.

  • Ginetto

    La vita a volte ti offre delle occasioni..ma i giovani sono sempre pronti a rifiutarle. Un ottimo talento, un ragazzo dotatissimo…che ha scelto di bruciarsi passando dalla primavera del Milan a una squadra mediocre di lega pro.
    In bocca al lupo Michele, ma hai perso una grande occasione.