Il Cerignola Femminile domina il girone di andata di Coppa Italia e segna 4 goal al Futsal Canosa. Domenica, presso il palazzetto dello Sport di Canosa di Puglia, le atlete di mister Sciscio hanno dettato legge alle avversarie, con possessi palla e svariate azioni dall’area che hanno ostacolato il gioco falloso delle canosine. Per le ofantine sono scese in campo: Perchinunno in porta, Balzano e Giovine sulle fasce, Frisani in difesa e Guercia in attacco. Per le padrone di casa: Sciannamea, Lenoci, Procacci, Zito e Vitale.

Grande inizio per le cerignolane con una scatenata Guercia in prima linea: supera le avversarie, arriva in area in due occasioni, ma non centra l’obiettivo. Il match continua sui colori delle ofantine grazie ad un’ottima prestazione della Frisani che, rubando palla alle rossoblu, riesce a creare una delle azioni più avvincenti dell’anno. Sfila la palla alla Lenoci, passaggio a Guercia per il primo goal. Il gioco si fa molto più aggressivo: Carione infastidisce il bomber ospite e gli animi dei tifosi si accendono, di fronte all’ennesimo fallo commesso dalle padrone di casa. Subito dopo, ancora Guercia protagonista: tiene salda la sfera al piede ed in area mette in rete il suo secondo goal di giornata. Il primo tempo si conclude 0-3, grazie all’ottimo uno-due fra Di Bari e Balzano.

Anche nella seconda frazione, il gioco inopportuno del Futsal Canosa regna sovrano: Carione strattona Guercia e non tarda ad arrivare il cartellino rosso. Grandi prestazioni per il quintetto di Sciscio, in ben tre occasioni consecutive non finalizzate: Giovine gioca la palla perfetta con Guercia, queste ultime arrivano in area grazie all’intervento di Dilucia da metà campo ed infine Frisani riesce ad arrivare ad un passo dal portiere, ma la palla non entra. A 10 minuti dall’inizio della ripresa, il Futsal Canosa ricarica le batterie prevalendo per qualche istante in campo: le locali riescono a segnare la rete che potrebbe riaprire la sfida. Il Cerignola continua a sprecare opportunità per aumentare le distanze, ma è nuovamente Guercia a concludere la partita sull’1-4. Nel prossimo impegno, le giocatrici di mister Sciscio si scontreranno nuovamente contro il Futsal Canosa, per l’ultima di andata del campionato 2016/2017.