L’undicesima giornata del girone di ritorno della Serie C Silver (la decima è stata spostata a marzo, per permettere il recupero del turno rinviato per maltempo a gennaio) propone per la capolista Castellano Udas domani (ore 18), il delicato confronto esterno contro l’Action Now Monopoli. I padroni di casa, autentica rivelazione del torneo, sono attualmente al quinto posto in classifica con 26 punti all’attivo, frutto di tredici vittorie ed undici sconfitte, e contano sulle giocate di Gibbs ed Hamilton per fermare l’armata biancazzurra. In campo per gli udassini ci sarà una formazione alle prese con acciacchi vari, che ha sudato le sette camicie per vincere su Altamura nel recupero della quinta di ritorno. Il capitano Gianluca Tredici, in esclusiva al nostro giornale, racconta le sensazioni e lo stato di salute della squadra: «Non sarà facile, perché Monopoli ha due americani che possono crearci davvero difficoltà non indifferenti: contro Altamura è stata dura riuscire a recuperare, nonostante i vari problemi dei miei compagni di squadra e l’influenza del coach. Speriamo di tornare con una vittoria preziosa». Arbitri del confronto saranno Padovano (Ruvo) e Giordano (Bari).

Per l’Olimpica Basket importante e cruciale incontro casalingo per la salvezza: domani, alle 18 al Pala “Dileo”, arriva il Talos Ruvo dell’ex capitano biancazzurro Guglielmo Serazzi e (notizia proprio di poche ore fa) con l’arrivo di Antonio Russo in panchina, dopo l’esonero di Massimiliano Milli. I gialloblu di Gesmundo, dopo l’amara sconfitta contro Ostuni in un match in cui hanno sfiorato la vittoria, cercano di far rispettare il fattore campo contro un avversario che ha gli stessi punti in graduatoria (20) così come il cammino identico in stagione. La vigilia della gara si vive con la giusta tensione: una vittoria sarebbe un ulteriore passo verso la tranquillità, per evitare pericolosi intrecci con altre squadre interessate nella zona retrocessione. Ci vorrà davvero il pubblico delle grandi occasioni, per spronare gli ofantini verso la vittoria: dirigeranno la sfida Balice (Molfetta) e Campanella (Santeramo).

CONDIVIDI