Si è tenuta sabato 18 Febbraio, nei locali dell’Ufficio del Giudice di Pace, l’assemblea ordinaria dell’Associazione Forense di Cerignola per il rinnovo delle cariche sociali.

All’unanimità, subentra al Presidente uscente, avv. Gianfranco Di Noia, l’avv. Tommaso Dilorenzo, già vice-Presidente e consigliere.

L’avv. T. Dilorenzo guiderà l’associazione per il prossimo biennio.

Completamente rinnovato anche il Consiglio Direttivo che vede, ora, l’avv. Gianfranco Ordine, quale Vice-Presidente; l’avv. Licia Morra, quale segretario; l’avv. Antonello De Cosmo, quale tesoriere e l’avv. Massimo Granato, delegato ai rapporti con i colleghi, i magistrati e le istituzioni.

Compongono il Collegio dei Probiviri, l’avv. Michele Argentino, in qualità di Presidente, affiancato dagli avv.ti Domenico Farina e Michele Mandrone, Colleghi di comprovata professionalità e anzianità di Toga.

L’attività di formazione è stata affidata dal nuovo consiglio direttivo, al Comitato Scientifico, nelle persone degli avv.ti Fabio Prudente – presidente-, Paola Quarticelli e Maria Dibisceglia –componenti-.

I Nuovi rappresentanti dell’associazione forense ringraziano i colleghi per la fiducia accordata e garantiscono il proprio impegno per una proficua rappresentatività professionale e sociale dell’intera categoria.