Si è tanto parlato nei giorni scorse di multe e sanzioni per i cittadini in un’accesa polemica tra opposizione e maggioranza. Dalle parole si passa ai fatti, e agli atti. Dicembre 2016 infatti è stato un mese di entrate record per l’amministrazione targata Metta, che ha riservato agli indisciplinati della strada una pioggia di sanzioni, generando non poche lamentele.

Lasciando parlare gli atti, la determina dirigenziale n. 145/16 dello scorso 16.02.2017 avente ad oggetto l’accertamento delle entrate relativo al mese di Gennaio 2017, riguardante cioè le “entrate” rivenienti dal pagamento delle sanzioni amministrative per violazioni alle norme del codice della strada non lascia scampo a interpretazioni ponendo in evidenza le “cifre” della “rivoluzionaria” video sorveglianza voluta dal duo Metta-Delvino. Nel solo mese di dicembre emessi ben 3190 verbali per violazione del codice della strada, pari a 368.039,99 euro. Una gran somma che probabilmente non genererà numeri simili all’atto del pagamento vero e proprio, anche se nel mese di gennaio ha già prodotto un reale incasso di 201.726,01 euro.

Cifre in linea con quanto previsto a bilancio sul capitolo “multe”, somme che hanno già fatto gridare allo scandalo l’opposizione, e che potrebbero crescere con l’entrata in vigore della ZTL. Ma la lamentela principale, quella dei cittadini, riguarda la difficoltà di contestazione dei “verbali”, poiché considerati i costi di avvio delle procedure conviene pagare e basta. Anche su questo si è espresso più volte il centrosinistra, affermando che «telecamere e ZTL servono quasi esclusivamente per far cassa, più che portare benefici ai cittadini di Cerignola».

  • FRANCESCO

    MA LANN SGGIUT TUTT!!!!!!!

  • Cerignolani bestie

    Ma perché dare la notizia in modo così negativo ? Se sono state fatte e perché a Cerignola si parcheggia come le bestie!!! Anzi, cari vigili andate al GM di via Monte Amiata e noterete le donne parcheggiare sfacciatamente e con arroganza sui posti vicino ai carrelli RISERVATI AI DIVERSAMENTE ABILI!! Sono delle bestie e tutte donne!! Andate e fategli una multa salata con tanto di decurtazione punti se prevista a ste str…. feccia senza rispetto!!!!

  • Politicizzati

    Ch vergogna fare giornalismo in questo modo.

  • Mau

    Io sono un che già o pagato dei verbali ok il giusto e giusto ma potremmo avevere avere visto gli incassi di avere delle strade più decenti diciamo grazie sindaco.

  • valutazione

    Come giornalisti valete meno di zero

  • silvano

    e chi v lo pagal stucazz

    • Vigile

      Tu …… non è oggi ma arriva e paghi quello è altro. U c….. poi lo metti a quel posto energumeno

      • silvano

        seee ngol a mamt

        • Vigile

          Sempre energumeno e poveraccio rimani ve arrrubbbbb Pd chiu

    • Viva i cerignolani

      Chi non ha niente da perdere non è stato in grado di farsi niente nella vita e non vedo di cosa tu debba essere orgoglioso.

      • silvano

        ma ve fe mok a kitestramelamurt

  • Occhiomalocchioprezzemoloefino

    Ci sono delle leggi e vanno rispettate, ma le stesse leggi esistono anche per altri abusi, anche peggiori come quelli di occupazione del suolo pubblico e non mi riferisco a occupazioni saltuarie, ma a quelle dove hanno costruito recinzioni impedendo addirittura il passaggio ai pedoni o abitazioni che si sono create il loro giardino personale o box privato, abbandono di rifiuti ecc ecc.
    Qualche esempio?
    Via MSS ausiliatrice incrocio via S.Leonardo abitazione con camera su marciapiede, pizzeria Totò, Bar Preziosa, alle spalle della chiesa Spirito Santo ecc. ecc.

    • Libanè

      Vedi torricelli campo cercat altro che recinzioni

  • GINO

    Che si usi la video sorveglianza per elevare contravvenzioni, non mi pare molto regolare. Le funzioni dovrebbero essere altre, ma si pensa a fare cassa. In ogni caso, chi segue le regole del codice della strada, non dovrebbe avere nulla da temere, ma le regole devono valere per tutti, anche per il corpo di Polizia Municipale che fa un uso improprio della video sorveglianza. Ecco perché il cittadino -indisciplinato- si sente vessato.

    • Lafaenza Franco

      poichè ho preso visione di alcuni dei verbali in questione, ho la certezza che essi siano pregni di illegittimità. Mi rendo conto, però, che impugnarli al Prefetto è inutile e dannoso perchè la sanzione si raddoppierebbe; al Giudice di Pace costerebbe come minimo € 43,00. Allora mi chiedo: a nessuna associazione o studio legale è venuto in mente di fare una “class action”?

      • Francesco

        una class action per le
        Sanzioni amministrative di alcune decine di euro? Ma perché parlate a vanvera solo per aver visto qualche trasmissione in tv!? Per cortesia…

        • Lafaenza Franco

          La class action, caro anonimo, non servirebbe per non pagare circa 75 euro per ogni contravvenzione, ma per combattere la palese illegalità commessa dall’Ente Pubblico per incassare centinaia di migliaia di euro (e non sappiamo se vanno tutti al Coumune!). Se questo è parlare a vanvera ne sono orgoglioso per averlo fatto!!

  • Caso Fù

    Il centro da l impressione di una recinzione di un circo…… iac che fine faremo?????????

  • CIVILTÀ

    POLIZIA MUNICIPALE AL GM (ora CONAD) DI VIA MONTE AMIATA!!!!!! PARCHEGGIANO SEMPRE SUI POSTI DEI DISABILI VICINO L’ENTRATA BEN SAPENDO COSA FANNO QUESTE BESTIE E FARE LA SPESA PER UN DISABILE È QUASI IMPOSSIBILE!! PER CORTESIA SONO SEMPRE OCCUPATI DA DONNE SENZA ALCUNO SCRUPOLO E COSCIENZA!! Multate questa gente ve ne prego!