Un gravissimo fatto di cronaca ha interessato nella tarda serata di ieri, sabato 25 febbraio, un noto locale di Cerignola. Era infatti da passata da poco l’una di notte quando tre uomini sono entrati all’interno dell’attività sita nel quartiere Fornaci e hanno sottratto l’incasso, rapinando anche i clienti ancora nel locale. Un quarto pare stesse aspettando i tre autori della rapina per poi dileguarsi celermente.

Secondo le prime informazioni raccolte dagli inquirenti i malviventi  armati di coltelli e pistola, intorno all’1,45 hanno in fretta messo a segno il colpo riuscendo in pochissimi minuti a rapinare anche gli ultimi clienti. Probabilmente ad agevolare i quattro la pioggia e  le poche autovetture in giro a quell’ora.

L’ennesimo atto criminale che mette in luce come la questione sicurezza sia oramai prioritaria per Cerignola. Se non si è sicuri nemmeno mangiando una pizza il sabato sera, vuol dire che esiste un problema che ha di gran lunga superato le condizioni di gravità.

Se a San Severo il Sindaco, come gesto di protesta simbolico di vicinanza ai cittadini che hanno subito rapine, è in sciopero della fame, a Cerignola nasce il Comitato “Insieme per la legalità”. E la criminalità, incurante, risponde.

CONDIVIDI
  • silvano

    si ma la crisi sta

  • Caso fù

    Ma le istituzioni dove sono ………. pensano solo alle cxxxte ZTL ecc ecc

  • Culoecamicia

    Fate i si per favore, il sindaco di San Severo sta attuando lo sciopero della fame per protesta, ma secondo Voi e proponibile dal nostro sindaco?

  • fonzino

    E’ probabile che sia stato proprio il Sindaco Metta a fare la rapina, visto che costui incarna il Male assoluto.

    • Onesto

      La mamma degli scemi non finisce mai di fare i figli. Di male assoluto in questo paese sono i deficenti come te. Fiato sprecato …….

      • fonzino

        Onesto dei miei coglioni non capisci che faccio ironia?????? Se scrivo su LANOTIZIAWEB…………….

        • Onesto

          I coglioni te li sbatti al muso . Gran coglion

      • rino

        va bene hai ragione anche io non condivido il modo di esprimersi di fonzino, ma da parte del comune non si muove niente come al solito. e meno male che rino c’è.

  • Elettrik

    Tanto ci sono le telecamere della videosorveglianza dove sta il problema,la città e’sicura anzi sicurissima

    • Caso fù

      Le telecamere siiiiii servono X fare i verbali…..la sicurezza e che aspettano che ci scappi il morto cxxxxxxx

      • antonio

        caro amico non sono della cicogna, ma anche i verbali servono per dare una base di ordine pubblico, ogni cosa va sistemata partendo dalla base.

  • antonio

    MIO FIGLIO DI 11 ANNI SPESSO CON GLI AMICI VANNO IL SABATO SERA PER UNA PIZZA NELLA PIZZERIA IN QUESTIONE. OVVIAMENTE, I BAMBINI VENGONO CAUTAMENTE ACCOMPAGNATI DAI GENITORI, COME ANCHE IO FACCIO, CREDENDO CHE UNA VOLTA LASCIATI IN PIZZERIA POSSIAMO STARCENE TRANQUILLI; INVECE SUCCEDE CIO’ CHE NON PENSERESTI MAI, UNA RAPINA CON LE PERSONE DENTRO.

    MA COME CAZZ. SI DEVE FARE.
    CHI RISPONDE DI CIO’, NON FACCIO POLEMICHE POLITICHE.

    NON SI SENTE NEMMENO UNA VOCE

  • Attenzione

    Le telecamere sicuramente hanno ripreso qualcosa adesso vogliamo i merdosi in galera , solo cosi possimamo gridare ” evviva le telecamere

  • domenico

    Ragazzi non preoccupatevi!!!!
    Ora arriva l’estate e ci penseranno i nostri AITANTI BAGNINI E BUTTAFUORI a ripristinare le regole nel nostro paese!!!!!

  • A causa di commenti inopportuni e offensivi, anche se da parte di soli due utenti, ci vediamo costretti a chiudere i commenti.
    Redazione.