Arriva la sconfitta per l’Asd Udas Volley nello scontro diretto con Raffaele Lamezia. Una gara sempre in bilico, che poteva prendere l’una o l’altra direzione: a spuntarla, però sul filo di lana, è la squadra calabrese per tre set a uno (19-25/25-23/25-23/27-25). Mister Roberto Ferraro punta su un sestetto consolidato: la diagonale formata dal regista Calcabrini e dall’opposto V. Petruzzelli, al centro Lanzone e Zoccola, i laterali Civita e F. Petruzzelli e il libero Raffaele. Pronti e via e gli udassini imprimono fin da subito il proprio gioco, trascinati da un Vincenzo Petruzzelli in ottimo stato di forma. La squadra, infatti, è reduce da un lungo stop di tre settimane, complice il turno di riposo e la pausa per la Coppa Italia. Lanzone e compagni creano il solco decisivo e riescono a mantenere il vantaggio sino alla fine del set.

I tre parziali seguenti vinti dai lametini sono simili nell’andamento. Con l’Udas vicina a conquistare il secondo periodo personale, che le avrebbe garantito almeno un punto, ma con i padroni di casa bravi a crederci fino alla fine e a conquistare una vittoria importante. Soprattutto nel secondo set, gli uomini di mister Ferraro hanno dilapidato un vantaggio di quattro punti (23-19) per poi soccombere. Stessa situazione anche nel quarto e decisivo parziale, terminato ai vantaggi: il 3 a 1, infatti, è maturato dopo più di due ore di gara, segno che il match è stato davvero combattuto. Sabato prossimo, altra partita importante: al Palzzetto dello Sport Nando Dileo arriva l’Olimpia Galatina, che precede gli udassini in classifica di due punti.

CLASSIFICA ALLA DICIOTTESIMA GIORNATA

New Real Volley Gioia 47; Bcc Leverano 44; Pag Volley Taviano 43; Orthogea Ostuni 38; M2G Solution Asem Bari 25; Pallavolo Andria 24; Raffaele Lamezia 20; Olimpia Galatina 19; Udas Volley Cerignola 17; Etè Saporito Cosenza, Conad Lamezia 14; Giocoleria Virtus Potenza 13; Volley Locorotondo Castellana 6.

CONDIVIDI