Un weekend da “paura” per la Coppa Italia di calcio a 5 femminile: la New Team Donia si ritira ufficialmente dal girone B, l’Accadia fa vincere a tavolino il Cerignola ed infine il Calcio Foggia non si presenta sul campo di San Marco in Lamis. Una discontinuità di eventi che vedono in cima alla classifica le ofantine nel girone A, e le grintose ragazze montanare del Garganus nel girone B. Una sfida che continua anche in campionato, visto il primo posto in condominio delle due formazioni. A giochi quasi conclusi, infatti, il Cerignola femminile riesce egregiamente a qualificarsi per la semifinale di Coppa Italia (+15), seguita a ruota dalle colleghe dell’Accadia e a dominare la classifica dei marcatori con ben tre atlete in classifica: 23 goal di Guercia, 8 quelli realizzati da Frisani, e 5 firmati Dantone; nel girone B invece, padroneggia la scena il Garganus (+10) con a seguire il San Marco in Lamis.

Nel prossimo impegno, ritorna il campionato: la corsa per la vittoria finale proseguirà nello scontro tra Cerignola e New Team Donia domenica, presso il campo da calcetto di S. Trifone.