Non lo sparuto gruppo di facinorosi che qualcuno aveva prospettato ma un nutrito corteo ha sfilato nel pomeriggio di giovedì 23 marzo per le strade della città. Un fiume da un migliaio di persone – cittadini e commercianti – che hanno voluto far sentire il proprio no alla ZTL e alla nuova viabilità.

Pacificamente i manifestanti, dopo aver sfilato per il corso cittadino e chiesto la revoca del provvedimento attraverso una nota stampa, hanno raggiunto Palazzo di Città.

La richiesta è chiara: “il Sindaco deve revocare il provvedimento”. Franco Metta però è fuori città, pare a Roma. I cittadini vogliono che dal comune scenda l’istituzione, mentre – nota di colore – il comandante della Polizia Municipale Francesco Delvino si barrica in ufficio protetto dagli agenti del Commissariato di Polizia di Cerignola.

I manifestanti non cedono, pronti a continuare ad oltranza, finché non ci sarà il blocco del provvedimento ZTL e nuova viabilità.

Ore 21,30 – Si scioglie il sit-in dopo che il vice Questore aggiunto comunica l’impossibilità all’incontro da parte del Sindaco o suo rappresentante. Unico risultato portato a casa dai commercianti è il protocollo del documento come le richieste al Sindaco e la promessa di un incontro nella giornata di lunedì con il Primo Cittadino.

Resta per molti commercianti l’amaro in bocca, poiché ad una manifestazione be riuscita non è seguito un incontro “doveroso” con l’amministrazione. Per ora, non per colpa dei commercianti e/o manifestanti, la montagna ha partorito il topolino.

CONDIVIDI
  • Traditori del popolo

    Tutto quello che hanno augurato alla passata amministrazione lo stanno subendo con gli interessi. Siete degli incapaci, peccato che i cerignolani non se ne sono accorti prima e vi hanno dato incarichi che non meritate. Solo quei due traditori di forza Italia possono stare con voi perché siete della stessa pasta ma il giudizio umano e divino ( sempre che non arrivi prima quello giudiziario) sta per arrivare anche per loro. Prima o poi qualcuno leggerà le carte e saranno cavoli amari

    • Iak

      Di chi parli? Fai i nomi se vuoi essere credibile. Io sono uno dei due. Il più alto ahahahahahah.

      • pina

        MA ANCORA CREDETE CHE IN COMUNE C’E’ IL TESORO E CHE CI SI POSSA GUADAGNARE QUALCHE COSA?
        MEGLIO LAVORARE CON TRANQUILLITA’, OVUNQUE CI SIA OFFERTA DI LAVORO.
        NON VI FASCIATE LA TESTA

        • Iak

          Tesoro? Di cosa parli? Se sei un dipendente del comune e vuoi scambiare il tuo lavoro fammi un fischio. Siamo stanchi di pagare lo stipendio a fannulloni.

  • ddddd

    Ho visto tanti commercianti che la propria attività in zone limitrofe che non c’entrano nulla con la ZTL e non riesco a spiegarmi il motivo del loro dissenso.
    Ho ascoltato le urla dei manifestanti che gridavano versi animaleschi incomprensibili.
    Ho l’impressione che si manifesti senza senso solo per il gusto di protestare.
    Che vergogna.

    • Hulk

      Si chiama solidarietà imbecille

      • CAPRE

        Imbecille dove eri quando si sono fottuti 9 milioni di euro dei nostri soldi ??
        allora non esprimevi solidariatà ??
        CAPRONI.

    • DDDDDDD

      PER IL GUSTO DI MANDARE VIA IL TIRANNO E TUTTA LA SUA COMBRICCOLA CHE HA AUMENTATO DEL18 PER CENTO LA TASI PER MANDARE VIA CHI HA INGANNATO DI UNA CITTÀ PER MANDARE VIA CHI NON STA FACENDO NULLA DI BUONO. LA CERIGNOLA CHE NON SI FA METTERE I PIEDI IN TESTA É INARRESTABILE E QUESTA VOLTA VINCERÀ. VOI A FAVORE DI QUESTA AMMINISTRAZIONE DOVE SIETE?

    • LINO

      SE SI E’ CONVINTI CHE L’INNOVAZIONE ZTL SIA VALIDA PORTATE AVANTI IL PROGETTO E CON IL TEMPO SI VEDRA’ LA SUA OPPORTUNITA’, SENZA PREOCCUPARVI DI NESSUNO.

  • Michela

    Ignoranti andate a lavorare onestamente, CAPRE !
    la ztl è innovazione , siete voi ad essere CAPRE ARRETRATE .
    Imparate a portare rispetto alle istituzioni , CAPRE .
    I commercianti che stanno la sotto sono quelli che sfruttano a nero i loro lavoratori disperati .
    EVASORI FISCALI ANDATE A ZAPPARE CHE SIETE VERGOGNOSI .
    Basta pensare che a far circolare la notizia su questa scenneggiata è stato un PLURIPREGIUDICATO qualche settimana fa su un social .
    Sindaco siamo con te, questa è solo feccia .

    • Michele

      Pecora il primo evasore è il tuo sindaco pecora senza i soldi dele tasse dei commercianti il comune si blocca pecora

    • Francesco

      Volevo farti una domanda visto che parli senza capire e sapere quello che dici a quanto pare!!innanzitutto una (ZTL)lunga più di 1km molto abbondante non esiste in nessuna città o paese d’Italia e punto secondo sarà anche vero e sacrosanto il fatto che molti commercianti non danno il giusto tributo ai lavoratori ma questo è quello che passa il convento e per chi ha famiglia soprattutto deve accontentarsi ma peggio sarebbe se a causa della ZTL i commercianti saranno costretti a licenziare i loro dipendenti per il mancato incasso perché il problema vero se proprio lo vuoi sapere è la viabilità che non dà più accesso al corso anche quando quest’ultimo non è attivo ed è il motivo principale della protesta scusami ma al posto tuo ci penserei 2 volte prima di sparare a 0 su questioni così delicate.qui nessuno è capra

      • Luciano

        Tu sei uno di quelli pro sfruttamento sul posto di lavoro.
        Insomma sei con quelli del comitato.

      • Luciano

        0 nuant p cint d vou : Aveta paghe i tass e non aveta sfrutta i bun crstion dsp’rot a 20,EUR o jurn c dic or d fateigh.
        Avet capeit?
        Manga t pinz u sennc foc arrue la fnanz e tott quando cum stot aveta cale’ i srrand.
        Rbusciot sfruttatour evasour!

        • silvano

          ma ve fe mok a kitemmurt

      • aaaa

        dico solo una cosa , nella ztl si accede a piedi e a piedi si fanno acquisti nei centri urbani di moltissimi paesi e città qui al nord .. vedi …bologna , milano , parma , piacenza ecc ecc … i varchi sono attivi sempre sempre .. se poi devi passarci prendi un permesso ..ed eviti la multa io in certi posti ci vivo e .. superano di gran lunga il kilometro ….. te lo garantisco Francesco…… te lo dice chi a parma ci ha vissuto e ci vive ….. poi spezzo una lancia a favore di chi teme il duro colpo della carenza di clienti ….. immagino la preoccupazione ..e mi metto nei panni di chi pensa che prima o poi possa chiudere il proprio esercizio commerciale ……io voglio bene a cerignola e la gente onesta …. fidati che sono con voi e dalla vostra parte .. non ho nulla da guadagnare ne dal politicante in carica ne da altri … sono ospite presso casa mia …e vorrei goderne a pieno quando da ospite vengo a casa …mia e vostra!!!

        • aaaa

          (a Parma la zona interdetta al traffico è di circa 3 km )….. più altre strade adiacenti e laterali ..vedete se non ci credete ”via d’azzeglio ..tutta e strada della repubblica tutta fino alla rotatoria che porta a barilla center!!!!! sono 3 km … poi non vi dico BOLOGNA , MILANO ….E PIACENZA …… CIRCOLARE AUTO SENZA AUTORIZZAZIONE vuol dire beccare 250/300 euro di multa …. più varie ed eventuali….

    • sconfitti

      alla manifestazione c’era il PLURIPREGIUDICATO, il COMMERCIANTE, il LAVORATORE, il DISOCCUPATO, il PROFESSIONISTA e tanta altra GENTE accomunati dal volere che questa amministrazione, in primis sindaco e comandante vadano a casa. a questo punto devono prendere atto del loro fallimento, sono sconfitti. basta. Ci vuole molta personalità per ammettere di non essere riusciti in qualcosa e speriamo che il sindaco mostri di averne.

      • I Ribbellioni

        Tanti pluripregiudicati, tanti.

    • Caso fù

      Sei solo una lecchina/o i commercianti pagano un affitto molto alto x stare in centro è normale che si preoccupano se non entra gente come faranno a pagare fitto tari operai ECC. Tu parli così perché xè i lecchini sicuramente fanno i parassiti aspettando il posto fisso senza sudare e studiare… poche parole a buon intenditore

      • silvano

        si ma mikela vuole l attrezzo dei marokkini

    • CICOGNINOPENTITO

      Pecora…….il tuo belfagor a portato il paese sull’orlo del baratro….con affidamenti diretti….sfruttamento di operai con contratti…..irregolari par taim…licenziamenti a GO go….ne belfagor…ne tutto il resto della ciurma si sono interessati della questione.Stiamo parlando di appalti pubblici,non privati….menefreghismo totale….delle fasce deboli.ONORANDO IMPRESE AMICHE CAPEGGIATE…DA FACCENDIERI AMICI DI BELFAGOR.IL TEMPO DEGLI ONORI FINIRÀ.E TUTTI QUELLI COME TE…..SARÀ POLVERE SPAZZATA AL VENTO.VERGOGNATEVI DIMISSIONI SAREBBERO GRADITE SPARITE DALLA CIRCOLAZIONE.

      • silvano

        mikela ha voglia di sbokkinare

      • Aereonautico

        Anche senza il tuo voto avremmo vinto, dal tuo commento capisco che devo ribadire il mio pensiero: siete solo delle capre! Abbiamo lavorato e continuano a farl con il nostro amato Sindaco per una città moderna. Per questo abbiamo fatto la ZTL. I contratti part-time, gli affidamenti diretti, la politica del costo zero, sono brillanti iniziative del Sindaco per risparmiare sui costi pubblici e non andare a gravare ulteriormente sui cittadini.

      • Aereonautico

        Voglio dirti che una città più moderna significa una città a misura d’uomo, più grenn, con minore uso di automobili, più sostenibile e vivibile, con maggiore controllo di indisciplinati e pirati della strada, con risparmio sui costi della politica, minore burocrazia, affidamenti in gestione diretta esterna, meno gare d’appalto, troppo spesso ricettacolo di corruzione e di spese elevate per le casse comunali nella titolarità degli appalti pubblici.
        Il sindaco sta facendo un lavoro immane e lodevole, i cui benefici non sono purtroppo visibili nel breve termine.

        • Rita

          La cittá Green con la sporcizia e i fossi stai zitto pecora e schiavo lecchino.

          • Aereonautico

            Capra, inetta, ignorante, lavati così ti togli la puzza che ti porti dietro!

        • DDD

          SCHIAVO LECCHINO QUANDO PARLI DI RISPARMI DI COSTI DELLA POLITICA RICORDATI DEL SUPERCOMANDANTE CHE PRENDE PIÚ DEL DOPPIO DEL PRECEDENTE RICORDATI DEI SUOI VIGILI CHE NON FANNO UNA MINGHIA DI NIENTE CONTRO LE MACCHINE IN DOPPIA FILA ALLA MARCONI RICORDATI DI SESSANTAMILA EURO PER TRE GIORNI DI CERIGNOLA SICURA RICORDATI DEGLI ABUSIVI CHE GUAI A SANZIONARLI RICORDATI DI CENTOMILA EURO PER L’INGRESSO AL COMUNE. TU SEI SOLO UNA PECORA SCHIAVA PARACULATA E CERIGNOLA HA CAPITO CHE MILLE PECORE SCHIAVE NON POSSONO DECIDERE SUL RESTO DELLA POPOLAZIONE

          • Aereonautico

            Imbecille, ritardato, stai zitto che spari solo cavolate!

    • silvano

      mikela vai a fare i bokkinoni

      • chinotto san pellegrino

        così almeno si disseta

      • michela

        le pompe saranno affaracci miei se mi piacciono farle.a tutte le donne piace.che discorsi fai

    • concervello

      Caprona / caprone ….. il cancro dell’Italia sono i dipendenti pubblici non gli imprenditori o dipendenti privati che mandano avanti l’Italia.
      Feccia sei tu e la gran parte della gente che sta in comune.
      Per quanto riguarda la ZTL , ben venga ma fatta con criterio e razionalità non da un manico di imbecilli-

  • Rita

    Niente offerte alla prossima festa patronale se non si dimette così i cicognini se lo vanno a vedere a piedi canosa il cantante.

  • ospite

    si via ,se ne devono andare, ridateci la nostra citta’ com’era,non ci sentiamo rappresentati da quetsa gente ne ora ne mai

  • Licia

    Ottima manifestazione, ho partecipato.
    Ora però chiedo ai commercianti : quanti di voi hanno il personale in regola? Quasi zero.
    Avete partecipato a manifestazioni su legalità,inceneritori, mafia? Mai! Perche? Perche pensate solo ai vostri interessi.
    Scetv a corc iamm bell iamm .
    Credibilità zero

    • CAMBIAMENDO

      UNA CHE HA PARTECIPATO NON SPUTA NEL PIATTO DOVE HA MANGIATO QUINDI LA CREDIBILITÀ ZERO È TUA. LA ORGANIZZASSE IL TUO SINDACO UNA SFILATA INSIEME AL COMANDANTE CONTRO LA PUZZA E CONTRO LA DELINQUENZA DILAGANTE E DESSE I SOLDI PER FARE APRIRE I BAGNI DELLA VILLA CHE SOLO A DICEMBRE HA PRESO TRECENTO MILA EURO DI MULTE.

    • damy

      è probabile che se le tasse o vessazioni nazionali e comunali diminuiscano possa anche restare qualcosa per i contributi stipendi ed altro.
      Altrimenti tutto diventa nero

  • Caso fù

    Il nostro sindaco avvocato difensore di spacciatori rapinarori ECC ECC che cazz vuole insegnare al nostro popolo come si dicono le chiacchiere…..

    • Pep

      Sei un ignorante. Non ti offendere perchè prima devi capire, se ci riesci, cosa vuol dire avvocato… ma ancor prima devi capire cosa vuol dire dottore in legge. Come direbbe Moltalbano: ti sei amminchiato il cervello.

      • CSo fù

        Sempre dottore delle chiacchiere rimane sicuramente sei un suo lecchino farai la stessa fine come tutti i leader anni un inizio da leoni E una fine da bastonati magari per interessi cambi partito prossimo anno……

        • Caso fù

          Le ricevute fiscali gli avvocati non le lasciano a nessuno come si fa a parlare di operai sotto pagati e lavoratori in nero chiedi a dott. Metta le fa le ricevute nel suo studio legale mmmmmmmmmm

          • silvano

            u cddon me foc

  • commerciante

    é assolutamente chiaro che quelli che scrivono contro la manifestazione civile e garbata di oggi, altro non sono che i leccapiedi del presunto padrone di Cerignola.

    • Mario

      Cafone. Non si urla sotto un palazzo istituzionale. Imparate il rispetto e la civiltà peima di manifestare. Oggi ci siamo vergognati di essere tuoi concittadini.

      • silvano

        la protesta è giustissima

      • Mario il lecchino

        e tu chi sei? un amico del padrone di cerignola? non si grida? e perchè? il tuo padrone grida e noi non possiamo? occhio che la lingua si consuma. e ti vergogni per questo e non ti vergogni di stare attaccato alla gonnella del tuo padrone? mario tu sei uno schiavo

      • Caso fù

        Voglio ricordare che il nostro caro sindaco tempo fà andava in giro con il microfono in mano gridando e insultando la vecchia amministrazione con parole tipo sparaquagl ECC ECC manifestazione in piazza parlando solo dialetto cerignolano e facendo il comico tipo Beppe grillo……. adesso ci meravigliamo di bevilacqua parlano la lingua uguale forse è più sincero bevilacqua ….. ricordati che andava facendo metta in giro X farsi votare il comico ……

    • silvano

      infatti sono sicuramente i suoi lecchini

  • Raffaele

    Se tutta questa gente si indignava per la criminalità dilagante che c’è a Cerignola era un buon inizio per sconfiggere il vero male della città……….ma forse questo interessa meno basta vedere quante persone hanno commentato il servizio di striscia la notizia. L’ho sempre detto il male di Cerignola sono i cerignolani stessi con il loro fare omertoso.

    • Maria

      Se il sindaco che é pagato invece di fare cose assurde li faceva i cortei le persone partecipavano ma pensa alle cucolate.

      • Raffaele

        i cortei li devono fare i cittadini, non nascondetevi sempre dietro qualcuno o aspettate che qualcuno organizzi…..questa è la vecchia scusa che la colpa è sempre della politica, ognuno nel sul piccolo inizi a darsi da fare per risanare Cerignola dallo schifo che c’è. Vi preoccupate solo della ztl quando i problemi della città sono ben più grandi.
        Questo non vuol dire che sono o meno a favore dell’attuale amministrazione anzi tutt’altro.
        CERIGNOLA SVEGLIA BASTA GIRARE LA TESTA DALL’ALTRA PARTE.

        • Rita

          Appunto con tanti problemi pensano alla ztl le pecore

  • Rappresaglia

    VERGOGNATEVI, DA OGGI NEMMENO UN CENTESIMO VERREMO A SOENDERE NEI VS NEGOZI.ORA DITE QUELLI CHE VOLETE, INSULTATE.IN TANTI ABBIAMO GIÀ DECISO!!!

    • commerciante

      non vogliamo i centesimi sporchi dei cicognini..andateveli a spendere insieme a quelli di forza italia al grandapulia! Noi vogliamo solo gente per bene!

    • Caso fù

      Ma cosa dici lecchino chi vi credete di essere…….volete cambiare il paese in questo modo non siete al altezza di gestire la viabilità figuriamoci il paese ECC ECC

    • damy

      eppure spendere dai commercianti del centro potrebbe essere il modo per dimostrare che un’area ad accesso filtrato funziona

    • Franchino l’ imbianchino

      ZERO SOLDI DA QUESTI DISONESTI.

  • Ridicolo

    -Un ignorante che voleva fare il sindaco
    -Un pregiudicato che fa il commerciante
    -Un pagliaccio che fa il commerciante il politico e il presidente di categoria …
    Dopo i forconi questa è l’ennesima dimostrazione che il paese e’ in mano a delinquenti ed ignoranti che pensano di poter decidere le sorti di un paese che nn riesce a civilizzarsi…
    Alle manifestazioni si aderisce per libera scelta e non per paura di ritorsioni …
    Non mi piace la ztl ma ancor meno mi piacciono questi ” masanielli” dei poveri

  • Aereonautico

    Le tue sono accuse gravi, che dovrebbero essere supportate da prove inconfutabili, altrimenti sarebbero solo ingiuste calunnie!
    Dal tono delle tue parole si evince molta rabbia, frustrazione e risentimento. Eri cicognino ed ora sei un pentito.Le tue parole non sono credibil, e sono un elogio dell’ingiustizia.

  • Vincenzo Spadafina

    Non capisco perché questi nobili cittadini “si rivoltano” per una decisione civile che potrà certamente portare benefici a tutta la cittadinanza.
    Cittadinanza che desidera, in talune ore della giornata o serata, passeggiare, muoversi e fare shopping tranquillamente per il centro cittadino e non essere disturbata dalla invadente ed incivile passeggiata automobilistica dei tanti pigri automobilisti che ancora perseverano nel far fare la passeggiata (SOPRATTUTO DOMENICALE) alla propria famiglia in auto.
    In tutti i paesi e città della nostra regione e non solo, probabilmente più attenti alla “salute pubblica”, hanno deciso di impedire il traffico inutile di autovetture, attraverso i servizi di controllo del traffico, avvalendosi dell’uso di telecamere atte ad individuare e quindi multare i più “dritti”.
    Per non parlare delle soste in doppia fila effettuata dai più incivili e ciò anche consentita dalla manifesta “paura” della POLIZIA cittadina nel far rispettare il codice della strada.
    Ma a Cerignola, si sa, ci si impegna per far prevalere (non voglio scrivere imporre) le volontà dei più violenti e facinorosi, anziché della grande maggioranza del popolo civile, laborioso e rispettoso dei diritti di tutti.

  • CITTADINO

    ABBIAMO LE STARE PIÚ ROTTE DEL MONDO HANNO CONTRIBUITO A ROMPERLE ANCORA DI PIÚ CHE HANNO MESSO LE TELECAMERE E HANNO LASCIATO ROTTO VIGILI ASSENTI CHE CONVENGONO LE TELECAMERE COSÌ PASSERANNO LE GIORNATE IN UFFICIO DAVANTI AI MONITOR VERGOGNATEVI LECCHINI SIAMO STANCHI DI VOI IL PAESE NON E VOSTRO LO STIPENDIO VE LO DOVETE SUDARE E POI PARLARE