Attesa domani al Pala “Dileo” (ore 20) per gara 2 dei quarti di finale dei playoff nella serie C Silver, fra l’Olimpica Ecodaunia ed il Pasca Nardò. Nella prima partita, i salentini si sono imposti davanti al proprio pubblico con il punteggio di 90-47 e puntano a chiudere la serie a Cerignola. I gialloblu di Gesmundo, sfavoriti dal pronostico, cercheranno in ogni caso di mantenere vive le residue chance a disposizione, senza dimenticare la salvezza conquistata al termine di una stagione particolarmente difficile: fra infortuni e vicissitudini varie, compresa la rinuncia (non per colpa della società, ndr) di Pwono e Samojlovic. La formazione sarà la stessa di domenica scorsa, con i ragazzi del settore giovanile pronti a dare il contributo in questa gara. In esclusiva, lanotiziaweb.it ha raccolto le sensazioni di Wally Alvisi, guardia degli ofantini: «Ci proveremo anche se non sarà semplice: è stata una stagione particolarmente difficile con molti infortuni, la salvezza non era l’obiettivo prefissato di quest’anno. In ogni caso proveremo a dare una gioia ai nostri tifosi, che ci sono stati vicini per tutto questo arco di tempo». Arbitri dell’incontro saranno Calisi di Monopoli e Porcelli di Corato.

Questo il quadro dei playoff (gara 2 giovedì 30 marzo)

Olimpica Ecodaunia-Pasca Nardò (gara 1 47-90)

Francavilla-Angel Manfredonia (gara 1 75-77)

Monopoli-Cest.Ostuni (gara 1 48-83)

Mola-Ceglie (gara 1 72-65)

CONDIVIDI
  • Gianni

    l’ impresa l ‘ avete già fatta centrando i playoff . Bravi

  • vero

    grande società.
    a dispetto di tutto e di molti ……. e soprattutto di uno …..