Una nota ufficiale del Comitato dei Commercianti del centro di Cerignola riferisce di presunte nuove modifiche alla viabilità e alla Zona a Traffico Limitato. «Attraverso fonti non ufficiali – scrivono – viene riferita la possibilità che al Consiglio Comunale, di martedì 11 aprile, i gruppi consigliari, a seguito del confronto con commercianti e cittadini, possano proporre alla Giunta Comunale modifiche attinenti la ZTL e viabilità, che seguono i provvedimenti di modifica già operati con la riduzione degli orari di ZTL dalle ore 21,00 alle 2,00, il ripristino del doppio senso di marcia di via Bologna, l’inversione del senso di marcia di Via Trento e Via Palestro. In particolare, i provvedimenti che i Gruppi Consiliari andrebbero a proporre avrebbero ad oggetto le seguenti modifiche:

1) attivazione dei primi due varchi ZTL da Piazza del Carmine solo nella giornata della domenica dalle ore 21,00 alle ore 2,00;
2) ripristino della direzione di marcia di via Don Minzoni verso zona “Castello”;
3) ripristino della direzione di marcia di via Pavoncelli verso “Piano delle Fosse”;
4) aggiunta di n. 3 varchi elettronici per le seguenti vie: Via Appia – Via Mazzini (direzione viale F.lli Rosselli”, via Generale Da Bormida – via Cairoli (direzione Via F.lli Rosselli) e via Fanfulla – Via Toselli (verso Viale Sant’Antonio);
5) Pass gratuito per una macchina per famiglia residenti in ZTL e pass gratuito commercianti in ZTL;
6) Parcheggio gratuito per commercianti in area ZTL;
7) Stagionalità della ZTL con periodo di attivazione dal 1° maggio al 10 settembre.

Se tali modifiche dovessero essere accettate dalla Giunta Comunale di Cerignola, il Comitato dei Commercianti del Centro di Cerignola non esiterebbe ad aderire alla proposta che renderebbe la ZTL e la viabilità certamente più confacente alle necessità della cittadinanza ed a quelle dei commercianti».

Certo sono pur sempre delle voci non ufficiali, che seguono alcune assise comunali in cui di ZTL si è parlato. Le modifiche,  come quelle già effettuate, se ci saranno, verranno decise dalla maggioranza nelle prossime ore.

  • Approfittatori

    Tutto condivisibile tranne il parcheggio gratuito per i commercianti che non esiterebbero un attimo a farlo diventare il proprio parcheggio personale per le macchine di famiglia.Non esiste da nessuna parte che in area ZTL ci sia chi possa parcheggiare!! Come al solito si fa diventare una possibile facoltà ( pass gratuito) un privilegio inammissibile ( parcheggio gratuito per i commercianti).
    Ripeto, non esiste in nessuna città questo privilegio che conoscendo i cerignolani ( anche i commercianti lo sono) verrebbe allargato alle macchine di famiglia! E chi dovrebbe controllare se sono dei commercianti o meno? Come al solito si esagera!!
    Quand sit bell!! Volete il Parcheggio privato senza pagare ? E le altre persone che devono fare? Sciotavenn apprufittatour!!

  • Riflessioni

    Sono d’accordo solo x la proposta di ztl stagionale e il pass gratuito x residenti e commercianti. Mentre non lo sono x il cambio di direzione in via don minzoni e pavoncelli che stravolgerebbero tutte le stradine che le intersecano e che hanno di conseguenza anche cambiato il senso di marcia.
    Lascerei inoltre la ztl per l’intera domenica e i festivi. La lascerei di sera anche nei prefestivi… Al contrario, ridurla ulteriormente diventa poi una ztl inutile e striminzita…serve pur sempre per invogliare la gente a camminare!

  • NOT APPRUFTTATOR

    IL PASS GRATUITO SOLO CON LA TARGA DELLA STESSA MACCHIANA………….

  • NOT APPRUFTTATOR

    LASCIATE TUTTO COME STA’ ED ATTIVATE LA ZTL LA DOMENICA MATTINA ANCHE DAL CARMINE ALLA STRADA LARGA……….