«»I Consiglieri Comunali di centrosinistra tornando sul Consiglio Comunale di lunedì scorso e sugli ultimi temi oggetto della diatriba politica nella città ofantina, evidenziano che quanto accaduto in Consiglio Comunale non può e non deve passare inosservato. «Un vero e proprio attacco frontale scagliato contro qualsivoglia forma di Democrazia. Sembrerebbe che qualcuno abbia paura che il popolo si possa esprimere tramite il Referendum Popolare, perché, di fatto, costituirebbe un banco di prova importante sulla tenuta politica di questa Amministrazione. Non lo vuole la Cicogna, non lo vuole Federazione Civica e non lo vuole Forza Italia». «I cittadini devono sottostare a quelle che sono le decisioni dittatoriali di questa pseudo maggioranza. Errori politici come la mancata realizzazione del VI lotto di discarica, che poi ha determinato l’aumento della TARI di ben oltre il 20%, non sembrano interessare a Forza Italia. Non ci sono appalti o affidamenti ed Eurospin da realizzare. Quindi, non interessa! -continuano i consiglieri del centrosinistra-».

«Si elevano un numero di multe mensili manco fossimo a New York e senza che si veda un solo Vigile per strada. La videosorveglianza è ormai una nuova tassa occulta di questa Amministrazione. Ma a nessuno, tranne al PD ed ai consiglieri del centro sinistra, che fanno formale esposto al Prefetto, importa che la maggior parte di queste multe siano illegittime. Forza Italia? Dorme! La restante parte della maggioranza? Passa dalla Cassa a riscuotere!». «I consiglieri Vitullo e Curiello, solitamente assenti o assopiti, si svegliano quando bisogna difendere la tenuta politica di questa Amministrazione o quando annusano l’odore della convenienza personale. Sono consapevoli che dopo la legislatura Metta l’unica opzione possibile sarà l’anonimato più assoluto. Devono cercare, probabilmente, di tessere tele più ampie e, quindi, strumentalizzano il problema ZTL, di cui mai si è fatto carico nessuno se non il PD in questi mesi».

«Ed ecco allora che presentano ai colleghi di questo squallido teatrino delle misure che, oltre ad un nuovo stravolgimento della viabilità stradale, prevedono la realizzazione di parcheggi interrati. Questo è quanto accade a Cerignola (!). Di politica non si parla e non bisogna parlarne. Vogliono metterci il bavaglio! Sanno tutti che noi consiglieri del centro sinistra non abbiamo mai coltivato interessi personali. Per questo facciamo paura. Ma non ci fermeranno mai!!!». «Hanno come unico obiettivo lo scherno e l’assalto ai consiglieri del PD, il denigrarci e metterci in cattiva luce perché temono che i cittadini onesti possano finalmente comprendere la bontà delle nostre azioni. Perché odiano il partito che rappresentiamo. Ora, come se non bastasse, provano anche a strumentalizzare quanto da noi scritto in un comunicato con riferimento al Segretario Comunale. Attenzione alle calunnie ed alla diffamazione!».

«Nessuno mai ha offeso personalmente il Segretario Generale, né in Consiglio Comunale né attraverso comunicati. Rispettiamo il suo ruolo e la sua persona. Abbiamo solo fatto presente che il Segretario avrebbe dovuto attenersi a quello che è il Regolamento Comunale che Martedì è stato, secondo noi, pesantemente violato. Informeremo il Prefetto di quanto accaduto attraverso un formale esposto, perché in un paese civile la democrazia va tutelata sempre e comunque».

  • CORAGGIO

    BRAVISSIMI!! SIETE GLI UNICI AD AVERE LE P….E DI DIRE LE COSE COME STANNO!!!

  • Giovanni

    Bravi ! Andate avanti sono con voi

  • AMICI MIEI

    NON HO MAI VISTO NESSUNO PIU’ STUPIDO DEI COMMERCIANTI DI CERIGNOLA.
    AVEVANO PAURA DI FARSI STRUMENTALIZZARE DAL PD ED, INVECE, SI SONO FATTI STRUMENTALIZZARE DA METTA.
    ED ANCHE IN….RE!
    LA DELIBERA NON L’HANNO MAI REVOCATA E, QUINDI, LA POTRANNO ANCHE IN FUTURO MODIFICARE QUANDO VOGLIONO!
    CHE POVERACCI!!!!

    • IP

      COSA TI ASPETTAVI? In realtà si sono fatti strumentalizzare dal PD, come spesso fa il
      PARTITO DEMOCRATICO’S E POI ANCHE DA METTA!!
      PER MIO CONTO E COME ME TANTE FAMIGLIE SI È DECISO CHE SUL CORSO NON SPENDEREMO PIÙ UN CENTESIMO, COSÌ IMPARANO
      A VOLERE UNA ZTL RIDOTTA AL LUMICINO!! MA AVETE VISTO IERI SERA? Dal Carmine al convento un fiume di gente a piedi, senza macchine della
      Solita gente che nelle giornate di “festa” passeggia per il corso in macchina!! È stato molto bello vedere gente che tranquillamente passeggiava senza timore di essere investita e senza respirare lo smog delle bestie!!
      Cari commercianti..chi la fa..

  • Sac

    A questa amministrazione va riconosciuto un solo marito. Dopo la distruzione può esserci solo la ricostruzione.nessuno di voi troverà un solo consenso. Eravamo assopiti da troppi anni. fato quello che dovete fare nei prossimi tre anni (se non ci ferma prima la magistratura ) poi fare le valigie.