Ancora una rapina violenta, fortunatamente senza conseguenze, all’area di servizio “Ofanto Sud” sulla A16, già colpita in passato da eventi del genere. Nella notte fra giovedì e venerdì (alle 00.20 circa), un commando di sei persone, tutti a volto coperto, è entrato nel punto ristoro ed ha fatto razzia nello stesso per una decina di minuti: prelevati gratta e vinci e sigarette, ma anche prodotti alimentari quali prosciutti e cioccolata esposti nell’esercizio. Il barista che era di turno in quel momento è stato strattonato dai malviventi, che inoltre hanno rapinato della somma di mille euro in contanti un cliente, il quale è stato fatto inginocchiare prima di sottrargli il denaro. I sei poi sono fuggiti, probabilmente a bordo di auto di grossa cilindrata: il bottino è da quantificare, mentre gli inquirenti esamineranno le immagini di videosorveglianza per cercare di risalire ai responsabili.

CONDIVIDI