Il 10 maggio 2017, la Mostra anticipa l’apertura al pubblico alle ore 17.00 in occasione della visita nella città di Cerignola del Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano. “Immaginazione senza fili: dal Postimpressionismo al Neorealismo” ringrazia i tantissimi visitatori che, da più province, hanno ammirato le opere dei Maestri dell’Arte del Novecento dal Postimpressionismo al Neorealismo, attraversando il Fauvismo, Cubismo e Futurismo. Nelle opere di Cezanne, Renoir, Picasso, Balla, Mirò, Rosai, Boccioni, Modigliani, March, Dalì, De Chirico, Fiume, Tode, per citarne solo alcuni, vi sono i prodromi e gli archetipi dei movimenti più importanti dell’arte moderna dall’Impressionismo alle Avanguardie del Novecento. La mostra è arricchita da 15 eventi: performances, workshops, convegni, presentazioni letterarie.

L’esposizione è organizzata da A.p.s. Federico II Eventi, Bibart Biennale, Vallisa Culture ONLUS con la direzione artistica di  Miguel  Gomez, la drezione amministrativa della dott.ssa Maria Dettori e la segreteria organizzativa di Cinzia del Corral. La Mostra, sita nel Polo Museale Civico di Cerignola sito sul Piano San Rocco (Piano delle Fosse), è visitabile nei seguenti orari:

Venerdì, sabato, domenica: dalle ore 10.30 alle 13.00/dalle ore 18.00 alle ore 21.00.

Da martedì a domenica: dalle ore 18.00 alle ore 21.00.

Lunedì: chiuso.

Costi ingresso:

  • normale €4,00, ridotto €3,00
  • scuole €2,50
  • gruppi €3,00 (gruppi si intende: minino 10 max 25 persone)

Costo catalogo mostra: €4,00

formula scuola ingresso + catalogo €5,00.