E’ accaduto ieri mattina, in una delle vie più trafficate di Cerignola: tre persone, armate di fucili e con volto coperto, hanno fatto irruzione nel Bar Hilton, su viale di Ponente, e minacciando i dipendenti si sono fatti consegnare l’incasso (bottino ancora da quantificare, ndr.). Prima di fuggire hanno portato via anche una macchinetta cambia monete.

Sul posto, allertati telefonicamente, sono intervenuti i Carabinieri che hanno raccolto le dichiarazioni dei testimoni e acquisito i filmati delle telecamere a circuito chiuso per provare a ricostruire i fatti e giungere alla cattura degli esecutori.

  • francesco

    CARI CARABINIERI E POLIZZIA EGUARDIA DI FINANZA BISOGNA FARE LE INDAGINI, INVESTIGAZIONI PER PREVENIRE TUTTO CIO.

    MI CHIEDO, IN UN PAESE COSI’ CIRCOSCRITTO E ISOLATO, CIRCONDATO DA CAMPAGNA, E’ POSSIBILE CHE TRE FORZE DI POLIZIA PRESENTI A CERIGNOLA NON RIESCONO AD INDIVIDUARE QUESTI SOGGETTI E TENERLI A BADA.
    IL PAESE QUESTO E’. I SOGGETTI DEOVRESTE CONOSCERLI BENE TUTTI.
    SI LAVORA MALE, SOPRATTUTTO LA POLIZIA E SOPRATTUTTO, MIA IMPRESSIONE, I POLIZIOTTI MADE IN CERIGNOLA. VEDO CHE DORMONO TOTALMENTE

    • carmela

      si ma la crisi sta e da dire