Si riunirà il prossimo lunedì, 5 giugno alle ore 18,00, il consiglio comunale per discutere diversi punti all’ordine del giorno. Qualora non vi fossero le condizioni per la prima convocazione l’assise si riaggiornerà in seconda convocazione mercoledì 7 giugno sempre alle 18,00.

Al centro vi saranno, oltre le comunicazioni del Sindaco e del Presidente del Consiglio, l’approvazione del rendiconto della gestione per l’esercizio 2016 ai sensi dell’art. 227 del D Lgs. n. 267/00, il riconoscimento della legittimità dei debiti fuori bilancio ex art. 194 – lett. a) del D.Lgs. n. 267/00 – Variazione di bilancio di previsione 2017-2019. (Proposta n. 19), il riconoscimento della legittimità dei debiti fuori bilancio ex art. 194 lett. a) del D.Lgs. n. 267/00 (Proposta n. 23).

Quinto e ultimo punto ancora il riconoscimento della legittimità dei debiti fuori bilancio ex art. 194 – lett. a) del D.Lgs. n. 267/00 – Variazione di bilancio di previsione 2017/2019 (proposta n. 24).