La Caritas Diocesana di Cerignola-Ascoli Satriano, in linea con la sua prevalente funzione pedagogica, promuove la formazione e la crescita personale e professionale dei giovani attraverso progetti di servizio civile in continuità con la storica esperienza dell’obiezione di coscienza, come sede periferica di Caritas Italiana. Anche quest’anno è stato approvato e finanziato un progetto di servizio civile dal titolo “La mia patria è il mondo-Cerignola” che prevede attività educative, pastorali e di socializzazione a favore di minori.

Il progetto si svolgerà in quattro parrocchie accreditate della nostra diocesi: San Trifone Martire con 3 volontari, San Francesco d’Assisi di Cerignola con 3 volontari, la parrocchia di San Domenico con 3 volontari e la parrocchia Ss. Crocifisso di Orta Nova anch’essa con 3 volontari per un totale di 12 volontari. I volontari saranno anche coinvolti anche in attività di sensibilizzazione e di animazione territoriale in collaborazione con gli uffici di Pastorale Giovanile, Pastorale Sociale del Lavoro, Pastorale Missionaria e Azione Cattolica. La scadenza del bando è il 26 giugno ore 14,00. Martedì 06 Giugno, alle 18,00, presso la sede della Caritas diocesana in via Plebiscito, 18, a Cerignola, ci sarà un incontro di presentazione del progetto.

Per informazioni e modulistica consultare il sito: www.cerignola.chiesacattolica.it