La Pallavolo Cerignola mette a segno la prima riconferma ed entra dritto nei cuori dei suoi tifosi: dopo l’abbandono dello storico capitano Betty Tortora e il passaggio di Carmen Bellapianta in quel di Cutrofiano, la società ofantina si tiene stretta la baby Rosaria Rubino. Nata nel 1998 e cerignolana, la diciannovenne nonostante la sua tenera età, vanta già alcuni premi personali e due promozioni con le fucsia dalla D fino alla B2. Impiegata in diverse occasioni, il libero nella scorsa stagione non ha sfigurato al cospetto di avversarie temibili come Greco (Mesagne), garantendosi una fetta importante nella prossima B2. Con la nuova firma con la Pallavolo Cerignola, la Rubino dichiara: «Essendo questo il quarto anno con la Pallavolo Cerignola, la sento come una famiglia. Esser stata richiamata per me è motivo di orgoglio, vuol dire che in questi tre anni ho lavorato bene e la società ha riposto fiducia in me. Per la mia giovane età questa è la prima esperienza in un campionato a livello nazionale: non so cosa mi aspetta però sono fiduciosa, sono convinta che io e le mie compagne di squadra quando scenderemo in campo daremo il massimo. In bocca al lupo a noi e forza Pallavolo Cerignola».

Una notizia sorprendente per tutti i tifosi che, dopo le partenze eccellenti, tirano un sospiro di sollievo nel rivedere almeno un volto storico ancora in squadra. In merito, Pierluigi Lapollo (addetto alla comunicazione) afferma: «Filannino punta molto sui giovani. Su questa scia si creerà la squadra che disputerà il prossimo Campionato di B2. Ovviamente non potevamo altro che riconfermare la nostra Rubino. C’è sempre stata e ci auguriamo che rimanga negli anni!».

Da alcuni rumor riferiti alla squadra, sembrerebbe non siano stati raggiunti i giusti accordi con l’alzatrice Gagliardi, la schiacciatrice Albanese e la centrale Romano, a causa degli impegni lavorativi che terranno occupate le tre atlete. Con un organico ancora tutto da formare, la Pallavolo Cerignola tranquillizza i sostenitori con il messaggio “Siamo in pieno mercato estivo. Stiamo preparando la prossima stagione!”.