“In poche ore è stata risolta una situazione davvero difficile per Borgo Libertà: dopo la caduta degli alberi di venerdì notte con la conseguente interruzione di elettricità e di acqua corrente, il sindaco Franco Metta ha subito allertato i Vigili Urbani, i Vigili del Fuoco, la Protezione Civile e i lavoratori delle aziende Mondoservice, Sia, Enel e Acquedotto Pugliese che nella mattinata di sabato con grande celerità hanno ripristinato l’interruzione di corrente elettrica e sgomberato la strada dei rami degli alberi, oltre che controllato la stabilità degli altri fusti presenti in zona”. E’ il commento del consigliere comunale, Ale Frisani, il quale plaude alla sensibilità dimostrata dal primo cittadino e da tutti gli operatori che anche in un giorno del fine settimana hanno lavorato con serietà e in condizioni estreme.

“L’intervento di sabato scorso – aggiunge Frisani – conferma l’attenzione dell’amministrazione comunale nei confronti di tutte le Borgate e i quartieri periferici: Sin dal nostro insediamento, infatti, abbiamo cercato di concentrare il nostro impegno in particolare sulle periferie e sulle contrade della nostra comunità. Nel nostro programma – prosegue  – non parliamo di periferie in senso vago e generico. Abbiamo suddiviso le aree della città e per ognuna abbiamo progettualità, interventi specifici e risorse finanziarie da destinare per la rivitalizzazione in senso urbanistico, sociale, economico”.

“Per il lavoro specifico di sabato scorso – conclude Frisani – mi preme ringraziare non solo il sindaco Franco Metta, ma tutti gli operatori dei Vigili Urbani, dei Vigili del Fuoco e della Protezione Civile, oltre che i lavoratori delle aziende Sia, Mondoservice, Enel e Acquedotto Pugliese. Ancora una volta, la sinergia messa in campo da diversi attori ha dato i frutti sperati e siamo consapevoli che bisogna continuare su questa strada”.

  • Ci vuole una faccia

    L’ Enel, i pompieri e quant’ altro li hanno chiamati quelli della borgata quindi tu non c’ entri proprio niente. Ah dimenticavo..grazie per aver mandato gli operatori della sia

  • Federazione Civica

    Tra un po’ tornerai con la coda tra le gambe tra le braccia del grande Presidente.
    Sei rimasto solo e tanto vali. Ormai il tuo padrone è alle corde.
    Il sindaco continua ad offendere il Presidente? Non c’è problema, presto la resa dei conti tra pianto e stridore di denti.
    E’ solo questione di tempo.

    • Bimbominkia

      Vabbé che poi ce la stiamo prendendo con uno che fa i live dei suoi interventi ai consigli comunali, che quando era all’opposizione andava a scovare gli scarafaggi. Uno che quando va in radio dovrebbe scandire meglio le parole perché non si capisce niente. Dubito pure che i comunicati siano farina del suo sacco…e poi…Che bella posa che ha in foto basta guardarlo

  • Spartaco

    L’amministrazione Metta ha una caratteristica:tutto quello che fa la gente per rimediare ai problemi loro se ne prendono i meriti. Per favore, le cavolate non addolciscono il cittadino, anzi, lo irritano maggiormente. Occorre sudare per avere le lodi ma lì c’è un clima di menefreghismo quindi tutti freschi.

  • Crescete

    Certo che State ridotti male. Non lo conosco ma mi piace questo ragazzo. Ha fatto un comunicato stampa dove ha spiegato cosa è stato fatto. Le anomalie? È uno dei pochi che comunica. Queste cattiverei ditegliele di persona. Mettete un nome. Vi nascondete dietro un profilo falso. Il Consiglio dovrebbe essere tutto in live. Questo ragazzo è da apprezzare. Dovrebbero farlo tutti.

    • Bimbominkia

      Ridotto male sei tu…mettilo tu il nome cosí ti ridiamo Inn faccia