Il nuovo acquisto in casa Pallavolo Cerignola è Bruna Catalano: nata a Castrovillari il 09/04/1999, la calabrese indosserà la maglia numero 4 ed è a lei che sarà affidato il duro compito della regia. La Catalano, considerata una dei migliori talenti del Sud, nella sua carriera vanta due anni in C con l’Avolio ed uno in B2 con la maglia della Pallavolo Sicilia Catania. Una sorpresa per tutti i tifosi che, con l’ultimo arrivo nel team fucsia, già sognano ad occhi aperti le sue alzate ed il suo gioco accattivante nella prossima stagione: un torneo a detta di molti molto emozionante per la società ofantina. La palleggiatrice subito dopo l’ufficialità, dichiara: «Non vedo l’ora che inizi questa stagione. Sarà la seconda lontano da casa e avrò sicuramente modo di crescere non solo in campo ma anche fuori. Il mio è un ruolo di responsabilità e di ragionamento, talvolta d’istinto: seppur avendo 18 anni cercherò di dare il massimo, sia in allenamento che in partita. Mi ha colpita fin da subito la serietà mostrata da parte della società nei miei confronti non solo pallavolisticamente parlando, ma anche per quanto riguarda la scuola. Sono fiduciosa per questa stagione che sarà sicuramente ricca di emozioni».

Al momento coach Pino Filannino, ancora alla ricerca delle ultime atlete che formeranno la propria squadra, si affida ciecamente al libero Rosaria Rubino, alle due centrali Chiara Giancane e Angela Tralli ed infine alla palleggiatrice Bruna Catalano. Prossimamente arriveranno gli altri acquisti che completeranno l’organico della Pallavolo Cerignola.