I Giovani Democratici di Cerignola e di Capitanata, dopo la conferenza stampa di presentazione del documento da loro redatto e denominato “linee di indirizzo per l’approvazione del Piano per l’Eliminazione delle Barriere Architettoniche”, tenutasi venerdì 21 luglio e seguita con interesse da pubblico e media, annunciano con soddisfazione che le linee guida proposte per la redazione P.E.B.A., all’ordine del giorno nel Consiglio Comunale di ieri mercoledì 26 luglio, sono state approvate raccogliendo l’unanimità dei consensi dell’assise consiliare di Cerignola.                               Si tratta di un grande passo, relativamente ai temi dell’inclusione sociale e dell’eliminazione delle barriere architettoniche, ma è solo un punto di partenza. Bisognerà restare vigili per far in modo che l’amministrazione comunale dia davvero seguito a questo documento, a queste linee di indirizzo, e che il P.E.B.A. possa essere portato quanto prima a compimento.
I Giovani Democratici di Cerignola e Capitanata saranno sicuramente attenti affinché le procedure necessarie per arrivare all’effettiva redazione e applicazione del Piano possano essere celeri e concrete, e si impegnano sin da ora ad aggiornare tempestivamente la cittadinanza con speranza di riuscire a raggiungere il prima possibile questo importante obbiettivo, volto a garantire inclusione sociale, maggior praticità delle aree pubbliche cittadine e in buona sostanza a rendere Cerignola un luogo più vivibile per tutti.

CONDIVIDI