È stato ritrovato Matteo Mansi, il quarantenne Cerignolano scomparso nel primo pomeriggio di ieri. L’uomo si era allontanato da casa senza farvi ritorno e già a metà pomeriggio i familiari avevano lanciato l’allarme.

Matteo, affetto dalla Sindrome di Down, non è nuovo ad episodi di questo tipo.

A ritrovarlo è stata la polizia ferroviaria di Bari, dopo che ieri era stata ampiamente diffuso la notizia della scomparsa.

  • SAVINO

    GRAZIE A DIO.