Come annunciato a livello di indiscrezione dalle colonne de La Gazzetta del Mezzogiorno di oggi, Andrea Iannilli lascia l’Udas Basket Città di Cerignola. Il forte lungo arrivato in chiusura del mercato biancazzurro dopo appena tre match di campionato abbandona la compagine ofantina.

Tra le possibili cause del divorzio ci sarebbe la volontà di riavvicinarsi alla famiglia: da qui una separazione non traumatica col club del main sponsor Castellano. Ovvio e facilmente deducibile una mancata ambientazione a Cerignola del pivot romano, disagio che ha poi probabilmente influito anche sul rendimento. Adesso manca solo l’ufficialità della società ma Iannilli non è già più il pivot dei biancazzurri.

Nessun problema si mormora nei corridoi del Pala Dileo dove la dirigenza pare sia già a lavoro per fare innesti; qualcuno che sopperisca ai centimetri in uscita di Iannilli e un “quattro” che possa far rifiatare Gianluca Tredici. Intanto la squadra è già a lavoro per il futuro impegno di campionato.

  • Jordan

    Prima cosa buona, mandare via Iannilli ormai un ex atleta! Ma Marinelli non paga per questo errore di valutazione????????
    Aveva ragione quel ragazzo che commentò su Facebook che il “colpo” Iannilli” sarebbe stato un flop, peccato che invece il commento fu subito censurato e rimosso!

    • enzo

      “colpo” è un termine giornalistico che non è mai stato proferito da alcuno della società.Il valore del giocatore non è quello che si è visto,ma nessuno ha mai definito fenomeno l’acquisto di un giocatore come Iannilli.

  • Pio

    Ragazzi, non fatevi influenzare da chi sparla sul conto di Marinelli. Il nostro tecnico è un coach affidabile ed esperto. Gigi non ha nessuna colpa. Le scelte di mercato purtroppo quest’anno sono state condizionate da un dudget veramente ridotto ai minimi termini. Alla fine vedrete che la squadra riuscirà a tirare fuori gli attributi e a mettere in campo la qualità (Domenica si è affrontata una compagine che sulla carta avrebbe dovuto schiacciare la nostra, costata almeno 4 volte di più, a cominciare dal quotato Coen; ed invece tutto questo divario tecnico io non l’ho visto….anzi! ) che dovrà servire per il raggiungimento dell’obbiettivo, che, ricordiamolo a coloro i quali vengono al pala Dileo solo per criticare sui social le prestazioni, è la riconferma nella categoria. Affrontiamo un campionato, quello di B, avendo a disposizione, grosso modo, la stessa cifra che la società ha avuto a disposizione per affrontare il campionato di C, che esigeva spese notevolmente inferiori, ed invece i costi di questo campionato sono assolutamente altri.
    Speriamo di sostituire il pivot con un altro atleta di esperienza e valore che possa essere di aiuto alla nostra causa.

    • Ettore Messina

      Pio ti ribadisco x l’ennesima volta che forse i soldi spesi lo scorso anno erano fuori da ogni logica ma siccome vi piace vincere facile allora si e preso il meglio. Ma vorrei ricordarti che il Nardo a speso i soldi che avete voi in questo campionato e anche in B il loro manipolo di soldi e uguale al vostro di quest’anno cioè 150 mila e sono stati spesi per portare molti x prendere degli under che tengono il campo ma questo lo hanno fatto anche altre società di B ( Giulianova , Perugia ,Nardo,San Benedetto ,Senigallia,Campli dove ci sono 5 Under su 10 giocatori) quindi concludendo Gigione a floppato in pieno .

      Ps: ma i soldi del tesseramento di Iannilli che equivalgono a 6000 euro nel cesso e spero che x rescindere il contratto non sono stati dati all’atleta una buonuscita se no e floppissimo su tutta la linea di allenatore / ds sara sicuramente cosi conoscendo il giocatore.

      • Pio

        Allora, siccome tu dici che ci piace vincere facile e tu sei informato anche dei soldi che spende nardò ed altri per il campionato, io proporrei: vieni tu ad allenare visto che sei un tuttologo? Stai praticamente, come se fossi un ubìquo, in tutti gli spogliatoi delle società conoscendo dei conti e delle scelte tecniche.
        Ma fammi il piacere……STATT A CAST.
        E’ chiaro che se a disposizione della società c’è un certo badget disponibile, perchè non prendere il meglio di ciò che il mercato ti offre?
        Parli come se gli altri avessero dei cessi in squadra ed hanno dei risultati miracolosi grazie alle doti dei loro tecnici. Se non hai pezzi pregiati, non vai da nessuna parte, chiunque fosse il tecnico in panchina….CAPITO?
        Nardò, Val di Ceppo, Fabriano ecc., che tu decanti, che stanno facendo meglio di noi? Hanno solo una vittoria, che con un pò più di fortuna anche noi avremmo potuto avere.

        • Ettore Messina

          Si e proprio vero scelte sbagliate si potevano investire meglio e oggi vedremo come va a finire squadra il perugia con pochi soldi come voi : Tu continui a vaneggiare staremo a vedere .

  • macheandatefacendo

    Ma perché scrivete stupidaggini. due settimane fa iannilli non sapeva di stare lontano dalla famiglia? Quando ha giocato in tutt italia non era lontano dalla famiglia? Le cause vanno ricercate nell’incompetenza dell ambiente . Nella pochezza della società che pensava che la serie b fosse come la serie c. E non ve la prendete con gigione. Quelle sono le risorse. Ma poi gigione con chi puo confrontarsi nel fare delle scelte? con Tranquillo Buffa? cè qualche dirigente che capisce di basket con cui fare delle valutazioni tecniche? con un presidente che non conosce nemmeno le regole del gioco? con l’inibito che si nasconde e va scappando muro muro? ma se gigione non ha nemmeno un vice allenatore nemmeno un assistente non ha un caxxo di nessuno con chi parlare è completamente solo ma vi sembra possibile in serie B? Ma nemmeno in promozione ci si presenta così.Ma secondo voi un giocatore che viene a Cerignola e vede che non c è un team manager non c’è un assistente non cè uno staff medico non cè un preparatore atletico specifico che non cè un fisioterapista per gli infortuni che idea si fa? Ovviamente scappa e così ha fatto Iannilli e così farebbero tutti se non fosse per il dovere contrattuale e non sono ipotesi sono voci attendibili.

    • Bellomo

      Con le stesse risorse altre squadre hanno messo su un roster competitivo quindi anche lui e poco esperto ..