La carismatica figura di Giovanni Paolo II è rivissuta in un interessante appuntamento che si è svolto lo scorso 21 ottobre, presso il Liceo Classico “Zingarelli” di Cerignola, diretto da Giuliana Colucci. Nell’Auditorium intitolato a Teodato Labia è stato presentato un libro dal titolo “La persona umana, via fondamentale per la Pace di Giovanni Paolo II”: un ritratto in cui il Santo Pontefice ripercorre attraverso i valori della vita, il cammino sui temi della pace che caratterizzarono il suo lungo pontificato. A parlarne il professor Michele Illiceto, docente presso la facoltà Teologica di Molfetta e Liceo “Aldo Moro” di Manfredonia, che in esclusiva per lanotiziaweb.it spiega la genesi dell’opera: «Ho lavorato su quando il Santo Padre aveva studiato Filosofia Teologica all’Università di Cracovia, da cui si ricavano i concetti di solidarietà, vicinanza e pace fra i popoli, temi attualissimi in questi giorni sui diversi scenari mondiali. Il rapporto del Papa con i giovani è importante più che mai, per andare avanti nel futuro di ciascuno e di non rassegnarsi alle difficoltà, bisogna combatterle sino in fondo». I lavori sono stati introdotti dalla professoressa Mariangela Bufano, che nel suo intervento ha sottolineato come «i temi trattati nel  libro e nel dibattito con i ragazzi stimolino le nostre coscienze per un futuro che non deve mai essere di guerra». L’evento ha avuto anche la collaborazione della parrocchia di San Trifone martire, Libriamoci Mibact e Centro per il libro e la lettura.