I Finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria Bari stanno eseguendo, in Bari, Foggia e Provincia, 13 misure cautelari personali su disposizione del G.I.P. del Tribunale di Foggia. I reati contestati, corruzione, falso e truffa, riguardano l’attività delle Commissioni Tributarie.

Maggiori dettagli saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 10.30 odierne presso la Procura della Repubblica di Foggia.

CONDIVIDI