«La prima cosa che farò stamattina sarà revocare il precedente affidamento della Villa Comunale, risolvere il contratto, incamerare la cauzione, ordinare in via provvisoria la gestione ad interim, disporre una nuova gara per l’affidamento». Così ha annunciato Franco Metta sulla sua pagina Facebook la revoca dell’affidamento della Villa Comunale. «Prima esperienza decisamente pessima – ha rimarcato il Sindaco -. Dobbiamo di gran lunga migliorare. Lavoriamo per questo».

No si fa attendere il commento dal centrosinistra. «È passato quasi un anno da quando denunciavamo la cattiva gestione della Villa comunale» dicono dal Partito Democratico. «Di pessimo c’è in tutta questa storia la poca lungimiranza e l’incapacità amministrativa di questa maggioranza» precisa Maria Dibisceglia. «Ci auguriamo – conclude la Dibisceglia – che l’Amministrazione faccia una scelta oculata rispetto alla gestione futura della nostra Villa Comunale che, a partire dalla ritrovata installazione dell’Arco della Rimembranza grazie al contributo dell’associazione SOS Cerignola, possa ritrovare gli splendori di un tempo».

CONDIVIDI
  • Gigi

    Invece di stare sempre a puntare il dito e vedere sempre cose negative perche nn collaborare insieme per una città migliore
    N.B io sn neutrale nn ho preferenze politiche pertanto chiedo di essere uniti rispettandone le proprie idee
    Come si diceva un tempo
    “L’unione fa la forza”
    Buona giornata a tutti

    • Maurizio

      Pienamente d’accordo ma questi fanno orecchie da mercante; il metodo di “opposizione” del PD è in assoluto il più deleterio per la città di Cerignola!
      Non sanno fare altro che denigrare anche quando ci sono cose positive sotto gli occhi di tutti.
      Certo dicerrori se ne fanno, ma chi non sbaglia mai!??
      Lo so..il PD non sbaglia mai!!
      Personalmente io quelli che indossano il vestito delle vergini cerco di tenerli lontani un miglio;
      Purtroppo ancora tanta gente si fa abbindolare da questo PD.
      Ora si stanno scannando in ossequio allo scannaggio nazionale anche qui si buttano piatti in faccia..
      Si sa..IL POTERE LOGORA CHI NON C’E L’HA!!!!
      Siete il peggio del peggio.

      • Gigi

        Purtroppo è la realtà che ci tocca vivere nel nostro paese
        Speriamo che cambi mentalità altrimenti siamo carbonizzati al 100%
        È proprio vero i vecchi detti dei nostri antenati nn si sbagliano mai
        “Ognuno tira l’acqua al proprio mulino “