“Tracing Bus” è il progetto di Croce Rossa Italiana che permette agli immigrati di poter contattare telefonicamente le proprie famiglie e parlare con esse per tre minuti. Il progetto che sta interessando l’intero territorio nazionale farà tappa a Tre Titoli domenica 19 Novembre 2017.

“Il progetto Tracing Bus della Croce Rossa Italiana farà tappa a Tre Titoli – afferma l’Assessore alle Politiche Sociali e del Lavoro Rino Pezzano– Sono orgoglioso di aver contribuito con Croce Rossa Italiana e Sportello Immigrazione “Stefano Fumarulo” affinché anche gli immigrati di Tre Titoli abbiano l’opportunità di poter sentire telefonicamente le loro famiglie d’origine. “Tracing Bus”, in soli 22 giorni, ha effettuato 17 tappe da Nord a Sud Italia percorrendo 4800 Km e, in questi  chilometri, la rete sociale del Comune di Cerignola riesce a tracciare il solco della solidarietà – conitnua Pezzano –. Una rete di solidarietà che passa per lo Sportello Immigrazione “Stefano Fumarulo”, impegnato nell’attività di integrazione sociale e sanitaria nel territorio, si intreccia con l’attività sociale della Croce Rossa Italiana, Caritas Diocesana, Assessorato alle Politiche Sociali ed il volontariato che a Tre Titoli opera – conclude Pezzano – Ho sempre creduto nei grandi risultati del lavoro di rete, nelle giuste risposte che si possono dare solo mediante la sinergia tra associazioni impegnate. Sicuramente non si risolve il problema immigrazione con un solo progetto, ma una moltitudine di progetti e di idee possono sicuramente dare risposte concrete a tale disagio sociale”.

CONDIVIDI