In data 17 Novembre l’Assessore all’Ambiente Antonio Lionetti indirizzò al Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano una lettera in cui lamentava il ritardo dell’erogazione del finanziamento concesso al Comune di Cerignola per un importo pari a € 818.000 utile per far partire la differenziata. In data 21 Novembre il Presidente del Consorzio di Igiene Ambientale FG4 avv. Franco Metta, nonché Sindaco di Cerignola, essendo informato sui fatti rispose all’Assessore Lionetti spiegando le motivazioni che hanno causato il ritardo. Ieri mattina si è appreso che è stata confermata l’Ammissione al finanziamento del Comune di Cerignola. L’Assessore Antonio Lionetti dichiara:

“Apprendo con entusiasmo che la mia sollecitazione al Presidente Emiliano ha ottenuto l’effetto desiderato. L’Agenzia Regionale dei Rifiuti ha confermato l’ammissione al finanziamento del Comune di Cerignola per l’importo pari a € 818.5345,47 utile ed indispensabile per far partire la raccolta differenziata. Già è stato predisposto il disciplinare che l’Agenzia Regionale dei Rifiuti ed il Sindaco di Cerignola dovranno sottoscrivere.

Continua Lionetti a proposito del documento pubblico scritto ad Emiliano – Ho scritto la lettera pubblica al Presidente Emiliano sapendo che non sarebbe passata inosservata, convinto che avrebbe accolto la nostra richiesta e si sarebbe impegnato a velocizzare l’iter che ci vede aggiudicatari delle somme in oggetto. Il mio più sentito ringraziamento, la mia gratitudine al Presidente Emiliano per aver dato seguito alla mia richiesta. Questa comunità chiede a gran voce l’avvio della differenziata, noi amministratori abbiamo il dovere di metter in atto tutte le procedure per dare seguito alla realizzazione di quanto voluto dalla comunità civile, il Presidente del Consorzio di Igiene Ambientale FG4, al quale va la mia più alta riconoscenza, ha lavorato alacremente per raggiungere l’obiettivo e il Presidente Emiliano non ha esitato un attimo per avviare l’iter che ci porterà ad essere una delle città virtuose della Capitanata…questo sarà il futuro traguardo”.